Andrea De Cesco a I mestieri del Libro 🗓

I MESTIERI DEL LIBRO: I PODCAST

Appuntamento con la giornalista Andrea De Cesco
responsabile della Chora Academy
giovedì 19 maggio
Alla sala Bartoli de Il Rossetti e in diretta streaming

Andrea De Cesco, foto fornita da Federica Zar

Qual è il panorama dei podcast oggi? Come si sceglie una storia e come si presenta un’idea? Quali canali di diffusione scegliere? A queste e ad altre domande risponderà Andrea De Cesco, giornalista professionista e responsabile della Chora Academy, la scuola di podcasting di Chora Media, la nuova podcast company italiana, fondata nel 2020 da Guido Brera, Mario Gianani, Roberto Zanco e Mario Calabresi, che la dirige, con l’obiettivo di dare voce a una vasta gamma di narrative autentiche, attraverso un’unione non convenzionale di formati.

Appuntamento giovedì 19 maggio, alle ore 10.15, nella sala Bartoli de Il Rossetti, per il quinto e ultimo appuntamento della rassegna “I mestieri del libro”, ideata e organizzata dall’Associazione culturale Triestebookfest nell’ambito dell’accreditamento ottenuto dal Comune di Trieste quale Learning City dell’Unesco, con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, la partnership di Leggiamo 0-18 e la collaborazione del Teatro Stabile Il Rossetti (anche in diretta streaming sui canali di Triestebookfest e la pagina Facebook di LeggiAMO 0-18).
Lettrice compulsiva di newsletter e ascoltatrice instancabile di podcast, Andrea De Cesco nel 2019 ha unito queste due passioni e ha creato una newsletter sul mondo dell’audio parlato, Questioni d’orecchio. Per Lifegate Radio conduce il meta podcast settimanale Parliamo di podcast. Sempre sul fronte dei podcast, lavora come consulente per aziende e privati e ha fatto parte della giuria de “ilpod”, il festival dedicato ai podcast italiani organizzato da Tlon.

Si è laureata in Lettere Antiche, a Milano, e ha frequentato la Scuola di Giornalismo “W. Tobagi”. A 17 anni ha iniziato a lavorare come cronista per un quotidiano locale. Da diversi anni collabora con Il Corriere della Sera e, in particolare, con 7. Si occupa soprattutto di cultura digitale e società e ha realizzato approfondimenti, articoli, inchieste e reportage su tematiche diverse.  È l’art director di Futura, newsletter del Corriere dedicata ai saggi personali, e con la London School of Economics, il Corriere e la Ca’ Foscari di Venezia ha condotto uno studio su immigrazione ed echo chamber in Italia.

Scheduled Arte e spettacolo Scuola Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.