Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Friday April 20th 2018

Pages

Insider

Archives

Arianna Antinori al Jo Live

LA GRANDE MUSICA TORNA AL JO LIVE DI MARANO LAGUNARE

 

ARIANNA ANTINORI, LA JANIS JOPLIN ITALIANA, ARTISTA FRA LE PIÙ IN VISTA DELLA SCENA ROCK, SOUL E BLUES, PORTA IN FRIULI VENEZIA GIULIA IL SUO NUOVO PROGETTO LIVE

ACCOMPAGNATA DA UNA BAND DI SUPER MUSICISTI SALIRÁ SUL PALCO DEL JO LIVE Il 19 MAGGIO PER UN CONCERTO INTENSO E TRAVOLGENTE

L’ARTISTA HA PUBBLICATO IL SUO PRIMO ALBUM NEL 2015, CALCATO PALCHI IMPORTANTI COME IL PISTOIA BLUES E APERTO IL CONCERTO DEI COUNTING CROWS NEL 2015

Foto fornita da Azalea Promotion

ARIANNA ANTINORI

Venerdì 19 maggio 2017

JO Live – MARANO LAGUNARE (UDINE)

Ritornano gli appuntamenti con la musica, sempre di altissimo livello, sempre al Jo Live di Marano Lagunare. Dopo aver ospitato nei mesi scorsi artisti del calibro John Jorgenson, Fabrizio Bosso, Cath a Fya, Grimm Organ Trio, Junius Meyvant, Lois Mhalia Quartet, Mike Sponza e The Leading Guy, il locale punto di riferimento in Friuli Venezia Giulia per gli appassionati di grande musica e gli amanti della cucina, rilancia ospitando il nuovo progetto di una fra le artiste più interessanti della scena rock, soul e blues italiana: Arianna Antinori. Con la consueta formula della cena concerto, l‘appuntamento è per venerdì 19 maggio al Jo Live di Marano Lagunare, a partire dalle 19.00 con la cena a cui seguirà lo spettacolo. Per info e prenotazioni chiamare lo 0431640259 o scrivere alla pagina Facebook Jo Live Music & Restaurant.

Accostata dai più per bravura e intensità all’icona Janis Joplin – nel 2010 ha vinto anche il contest internazionale “Cheap Thrills: You – inspired by Janis Joplin”, indetto dalla famiglia della stessa Joplin in occasione del quarantennale della sua scomparsa – Arianna ama in maniera viscerale il rock, quel sano rock che ha saputo contaminarsi senza perdere identità e che affonda le sue radici nel blues e nel soul. Dopo aver calcato importanti palchi, tra cui quello di Pistoia Blues, aver aperto il live dei Counting Crows nel 2015, e partecipando ai più importanti festival italiani, l’artista è da mesi in tour con il suo nuovo progetto discografico che si caratterizza in un live intenso ed emozionante. Sul palco assieme a lei una band di super musicisti: Giovanni De Roit (chitarra), Carlo De Bei (chitarra / cori), Manuel Bisetto (basso/ cori), Paolo Bertorelle (batteria). Nata a Roma, classe 1981, Arianna Antinori con la sua voce così particolare passa facilmente dal graffiato rock a sonorità blues più morbide e intense, creando con i musicisti un amalgama perfetto capace di annullare qualsiasi distanza tra palco e pubblico, sia nei locali più raccolti che nei grandi spazi aperti dei festival. Qualche anno fa diventa impellente la voglia e l’esigenza di incidere brani propri ed inizia a lavorare con Jean Charles Carbone e Marco Fasolo. Nel 2013 vince il premio “L’Artista che non c’era” con finale live al CPM di Milano. Nel 2015 l’artista pubblica il suo primo album di inediti “AriannAntinori’ che ottiene un ottimo riscontro sia da parte del pubblico che della critica.

 

Share
Next Topic:

Nella stessa categoria

Desert Yacht Club Summer Tour
Desert Yacht Club Summer Tour

Pro Majano in collaborazione con Zenit srl, Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismo FVG e Vertigo, nell’ambito [Read More]

La buona Novella al Folkest
La buona Novella al Folkest

A sugellare questa inedita fase primaverile di Folkest, è atteso a Tolmezzo mercoledì 18 aprile (Teatro Candoni, ore [Read More]

La porta dell’Est
La porta dell’Est

Mercoledì 18 aprile ai Concerti inverno/primavera del Conservatorio Tartini di Trieste si apre “La porta [Read More]

Dalla quercia alla palma – I 40 anni di Padre padrone
Dalla quercia alla palma – I 40 anni di Padre padrone

documentario “Dalla quercia alla palma - I 40 anni di Padre padrone” [Read More]

I Miserabili
I Miserabili

“Prova aperta alla stampa, alla Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio di Trieste, per “I Miserabili” di Victor [Read More]