Canto di Natale. Buon Natale Mister Scrooge! 🗓 🗺

Diretti da Luciano Pasini, dal 13 al 29 dicembre i giovani allievi dell’Associazione StarTs Lab sono protagonisti alla Sala Bartoli di “”, il nuovo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia liberamente tratto dalla celebre favola di Charles Dickens

Ogni “prima”, anche per gli attori più navigati, è un momento delicato e di particolare tensione… Ma alla Sala Bartoli l’emozione sarà addirittura tangibile la sera del 13 dicembre, quando debutterà “Canto di Natale. Buon Natale Mister Scrooge!” il nuovo spettacolo che il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia produce con l’Associazione StarTs Lab e con protagonisti gli allievi che per tutto l’anno hanno studiato la splendida arte del teatro.
Giovani attori – fra i 6 e i 18 anni – che si impegnano per molti pomeriggi, lungo tutta la stagione, e che passo dopo passo imparano i segreti della dizione, della musica e del canto, dello “stare in scena”… competenze che richiedono concentrazione e applicazione oltre che un pizzico di talento naturale e la voglia di sfidare i propri limiti.

A giudicare dall’ormai lunga storia della Scuola diretta da Luciano Pasini – coadiuvato da Noemi Calzolari per l’educazione al linguaggio e da Daniela Ferletta per l’educazione musicale – e dall’entusiasmo con cui i ragazzi vi si avvicinano e vi si impegnano, queste doti non mancano e, correttamente coltivate, germoglieranno in futuro forse in qualche attore professionista, sicuramente in spettatori molto più preparati e consapevoli della complessità e delle fatiche che determinano ogni “alzata di sipario”.

Proseguendo nella scelta di portare in scena grandi classici della letteratura per ragazzi, quest’anno la scelta è caduta su “A Christmas Carol” di Charles Dickens, una delle favole natalizie più amate al mondo, scritta a metà Ottocento ma davvero universale per la forza e il messaggio che racchiude.

Luciano Pasini ne ha tratto “Canto di Natale. Buon Natale Mister Scrooge!” di cui è anche il regista: vi recitano due cast numerosi che si alternano in scena ogni sera fino al 29 dicembre, in una sequenza di repliche che entrano nella regolare programmazione dello Stabile.

Del tutto particolare e ancor più elettrizzante sarà invece la doppia “matinée” del 17 dicembre, quando i giovani attori reciteranno “Canto di Natale” esclusivamente per spettatori coetanei delle scuole di Trieste, che affolleranno per due repliche successive ogni posto disponibile nella grande sala del Politeama Rossetti.

«In un’epoca “social” dove la velocità è tutto e l’unica cosa che sembra contare è l’essere sempre “connessi” con tutto e tutti – commenta Luciano Pasini – per fortuna rimangono i “classici” a farci rallentare, a farci ricordare quei valori fondamentali che la velocità del vivere moderno ci fa talvolta perdere di vista. E allora, forse, scopriamo l’altro, quello vicino a noi che la velocità e l’egoismo non ci avevano mai consentito di conoscere. Questa dovrebbe essere la vera connessione col mondo e i classici ci aiutano a non perdere di vista le grandi possibilità dell’animo umano».

E allora ecco materializzarsi sul palcoscenico i lampioni di una strada londinese fredda e nebbiosa, ma scaldata dai tipici “carols” natalizi (i giovani attori ne interpretano alcuni, dimostrando la consueta formazione “a 360 gradi”), ed il buio ufficio di Mister Scrooge, che resta sordo ad ogni tenerezza e ad ogni calore. A “connetterlo” e a restituirgli empatia verso il mondo che lo circonda, penseranno i tre spiriti del Natale Passato, del Natale Presente e del Natale Futuro.

Alla Sala Bartoli lo spettacolo replica dal 13 al 29 dicembre secondo il seguente calendario: venerdì 13 dicembre ore 19.30, sabato 14/12 ore 21, domenica 15/12 ore 17, mercoledì 18 /12 ore 19.30, giovedì 19/12 ore 21, venerdì 20 /12 ore 19.30, sabato 21/12 ore 19.30, domenica 22 /12 ore 17, venerdì 27 /12 ore 19.30, sabato 28/12 ore 19.30, domenica 29/12 ore 17.
I biglietti ancora disponibili si possono acquistare alla Biglietteria del Politeama Rossetti agli altri consueti punti vendita, o via internet sul sito www.ilrossetti.it. Informazioni anche al numero del Teatro 040.3593511.

CANTO DI NATALE (Buon Natale Mister Scrooge!)
di Luciano Pasini
liberamente tratto da “A Christmas Carol” di Charles Dickens
con gli allievi dell’Associazione Culturale StarTS Lab: Francesco Alzetta, Alessio Bernardi, Vittoria Biloslavo, Caterina Bonetta, Virgilio Bordon, Giorgio Borghesi, Loris Carboni, Ottavia Castellacci, Susanna Cerna, Angela Cotterle, Lorenzo Verga Falzacappa, Daniela Feroleto, Sebastiano Foti, Rachele Francioli, Margherita Girardelli, Caterina Lanza, Virginia Lanza, Giovanni Lesini, Simone Lippolis, Ester Mauri, Sofia Maiola, Sofia Manetti, Giulio Marino, Matilde Marino, Sofia Rosie Myers, Marilia Mazzurco, Luca Mezgez, Miriam Pangrazzi, Edoardo Pahor, Nicolò Perillo, Giulia Pergola, Olivia Perotti, Mattia Sferch, Matteo Surez, Giovanni Tomasi, Sara Tominez, Gioia Turco, Angelica Valerio, Ilaria Vecchiet, Anna Vlacci, Roberta Vouch, Giulia Zerjal, Filippo Zoppolato
e Stefano Parmesan
regia Luciano Pasini
musiche versione acustica arrangiata e realizzata da Marco Steffè
costumi di Sara Bessich
suono Borut Vidau
luci Davide Comuzzi
direttore di scena Paolo De Paolis e Marco De Vescovi
fonico Giulio Centis
capo elettricista Viljem Ciuch
attrezzista Nathan Marin
assistente alla regia Stefano Parmesan
produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e Associazione Culturale StarTS Lab

from to
Arte e spettacolo
Politeama Rossetti, 1, Largo Giorgio Gaber, Città Nuova-Barriera Nuova-San Vito-Città Vecchia, Trieste, UTI Giuliana, Friuli Venezia Giulia, 34126, Italia Mappa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.