Down

Pro Majano e Azalea Promotion nell’ambito del 54° FESTIVAL DI MAJANO,

presentano

 

L’unico grande concerto metal dell’estate musicale del Friuli Venezia Giulia

 

Un evento nell’evento, il Festival di Majano annuncia il primo grande nome della 54° edizione

 

La band capitanata da Phil Anselmo, già voce e leader dei Pantera, arriverà a Majano per un unico concerto nel Nordest

 

DOWN

** INGRESSO LIBERO **

11 AGOSTO 2014

FESTIVAL DI MAJANO (UDINE)
Area Concerti Festival, Piazza Italia

 image003

 

Il FESTIVAL DI MAJANO, la storica rassegna ricca di eventi musicali di spessore nazionale e internazionale, iniziative culturali, sportive e artistiche di ogni genere che ogni anno richiamano migliaia di visitatori nella cittadina friulana (provincia di Udine) tra la fine di luglio e l’inizio di agosto, giunge alla 54esima edizione e annuncia oggi il primo grande concerto del 2014. A trasformare l’Area Concerti Festival in un tempio del metal saranno i DOWN, gruppo originario di New Orleans guidato dal frontman e voce PHIL ANSELMO già leader dei Pantera, sul palco di Majano il prossimo 11 agosto per un unico concerto del Nordest, parte della mini tournée italiana di due date della band promossa da Live Nation Italia. Il concerto, che rappresenta anche l’unico grande evento metal dell’estate musicale regionale, organizzato da Pro Majano e Azalea Promotion, sarà a ingresso libero.

 

down, foto fornita da Azalea Promotion
down, foto fornita da Azalea Promotion

 

Phil-Anselmo-of-Down, foto fornita da Azalea Promotion
Phil-Anselmo-of-Down, foto fornita da Azalea Promotion

 

Una notizia che di certo farà felice i tanti appassionati di questo genere musicale per un concerto che richiamerà moltissimo pubblico anche da fuori regione. La band dei DOWN nasce nel 1991 per iniziativa di 5 ragazzi che suonavano già in altri gruppi più o meno famosi, su tutti il grande Phil Anselmo, già voce e leader dei Pantera, gruppo di riferimento mondiale del genere metal. Il primo album dei Down è “Nola” del 1995, contenente tredici brani che mischiano influenze di gruppi come Black Sabbath e Lynyrd Skynyrd. I testi sono tutti scritti dallo stesso Phil Anselmo, con uno stile che ricorda quello che è poi comparso sull’album “The Great Southern Trendkill” dei Pantera (1996). Il disco, senza alcuna promozione vende 5 mila copie grazie al passaparola dei fan. Dopo una lunga pausa, nel 2002 i Down pubblicano il loro secondo capitolo: “Down II: A Bustle in Your Hedgerow“. Il titolo del disco è tratto da un verso di “Stairway To Heaven”, dei Led Zeppelin, e rende bene l’idea di quali saranno le atmosfere del nuovo lavoro: più melodia, arrangiamenti più curati e la voce di Anselmo a tessere melodie disperate. A metà del 2006 la band annunciò di aver ripreso a lavorare insieme ad un nuovo disco. Nei mesi di maggio e giugno dello stesso anno i Down organizzano un tour in Europa, che tocca Germania, Inghilterra, Irlanda, Francia, la Scandinavia e anche l’Italia. Il 25 settembre del 2007 arriva il terzo lavoro della band statunitense, dal titolo “Down III: Over the Under”, seguito da un lunghissimo tour nordamericano. Il prossimo 13 maggio la band pubblicherà l’Ep dal titolo “Down IV – Part Two!“. Questo nuovo lavoro rappresenta l’atteso e annunciato sequel di “Down IV – Part One”. Con il nuovo chitarrista Bobby Landgraf, che ha sostituito Kirk Windstein, i Down sono pronti ad affrontare il tour europeo che passerà in Italia in estate per due date ad agosto, tra cui quella del Festival di Majano.

 

 

 

Per maggiori informazioni:

Pro Majano tel. +39 0432 959060 – www.promajano.it promajano@libero.it

Azalea Promotion tel. +39 0431 510393 – www.azalea.it info@azalea.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.