Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Thursday September 19th 2019

Pages

Insider

Archives

Due facce della stessa medaglia

immagine tratta da: http://www.badtaste.it

La violenza non deve passare. Né la violenza fisica degli scontri di piazza, né la violenza politica esercitata dall’ostinazione di una destra avida di potere, devono oscurare la giornata di partecipazione democratica di centinaia di migliaia di cittadini alle manifestazioni di protesta che si sono svolte, in tante città italiane, in concomitanza con il voto del 14 dicembre sulle mozioni di sfiducia all’attuale governo.

Di fronte ad un Parlamento umiliato da una legge elettorale che, scippando ai cittadini la possibilità di eleggere direttamente i candidati, permette la presenza nelle due Camere di centinaia di “infiltrati” che non hanno ricevuto alcun voto, la possibile presenza di altri “infiltrati” provocatori di scontri tra i manifestanti rappresenta solo l’altra faccia della stessa medaglia.

Violenza fisica e violenza politica. Senza dimenticare la violenza economica di fondo, che taglia le risorse all’istruzione pubblica e all’università e costringe milioni di persone al precariato e alla cassa integrazione. Senza dimenticare la violenza discriminatoria nei confronti delle minoranze etniche e religiose.

Ecco il quadro desolante di fronte al quale tanti cittadini vogliono alzare la testa e dire “basta”. La dignità di tante donne e tanti uomini, di tanti giovani e di tanti precari, di tanti lavoratori e tanti disoccupati che hanno espresso il loro dissenso non può scomparire all’ombra della violenza.

Sarà questa dignità ad avere la meglio sull’arroganza e la violenza di una classe politica attenta solo agli interessi del grande capitale. Sarà questa dignità ad avere la meglio, nonostante chi, con il volto meschinamente coperto e le mani armate, è sufficientemente arrogante e violento da essere solo una funzione della stessa classe politica. E questo è vero anche se non fossero degli “infiltrati”” ma solo sedicenti rivoluzionari e insurrezionalisti.

Il Partito Umanista ripudia la violenza e invita tutti a dissociarsi dalla violenza in qualunque forma essa si esprima. Appuntiamo la “medaglia della violenza” sul petto di chi umilia la democrazia in questo paese. Sia che lo faccia dalla poltrona del presidente del consiglio, sia che lo faccia in piazza col volto coperto e le mani insaguinate.

PARTITO UMANISTA – www.partitoumanista.itinfo@partitoumanista.it

Share
Previous Topic:
Next Topic:

Nella stessa categoria

Refluxus
Refluxus

Il 21 SETTEMBRE, in occasione della 26ª GIORNATA MONDIALE ALZHEIMER, ci sarà l’INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA [Read More]


Warning: mime_content_type(/freaks/wp-content/uploads/2019/09/caffeÌ-banner-150x150.jpg) [function.mime-content-type]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.freaksonline.it/home/freaks/wp-content/themes/antisnews/cropper.php on line 401

Warning: finfo_file(/freaks/wp-content/uploads/2019/09/caffeÌ-banner-150x150.jpg) [function.finfo-file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.freaksonline.it/home/freaks/wp-content/themes/antisnews/cropper.php on line 409
Caffè corretto Scienza
Caffè corretto Scienza

Caffè corretto Scienza Incontri di divulgazione scientifica aperti al pubblico settembre 2019 – gennaio 2020 Caffè [Read More]

Rampigada Santa: due giorni di festa tra Roiano e l’Obelisco
Rampigada Santa: due giorni di festa tra Roiano e l’Obelisco

Torna il 14 e 15 settembre la manifestazione che unisce competizione sportiva, mobilità sostenibile e festa popolare [Read More]

Gusti di Frontiera 2019
Gusti di Frontiera 2019

GUSTI DI FRONTIERA 16^ EDIZIONE  26 ׀ 29 SETTEMBRE 2019 GORIZIA – “Gusti di Frontiera” 2019 si attesta già [Read More]

Ritorna su Rai3 I Nostri Angeli
Ritorna su Rai3 I Nostri Angeli

TRIESTE – Grazie alla sede regionale RAI per il Friuli Venezia Giulia torna sul piccolo schermo “I Nostri [Read More]