Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Tuesday March 26th 2019

Pages

Insider

Archives

Due

 

 

Divertente e lieve, lo spettacolo andato in scena al Teatro Orazio Bobbio di Trieste che ha realizzato il tutto esaurito per tutte le serate di programmazione.

Bravissima Chiara Francini che ha saputo dimostrare una grande capacità comica ed ha saputo essere una eccellente compagna del bellissimo Raul Bova che ha attirato a teatro un gran numero di ammiratrici. Entrambi hanno recitato il ruolo di una coppia di fidanzati prossimi al matrimonio, con le loro paure per il futuro e la loro allegria, dando la possibilità a tutte di rispecchiarsi nel vivere quotidiano, tra le mille manie che viste addosso agli altri fanno sorridere ed i pensieri più grevi. La danza ha aggiunto spensieratezza per un concludere una serata serena in un vivere frenetico, portando un dono nella vita di tutti.

Dalla costruzione simbolica di un letto, alle letture più o meno accurate del libretto delle istruzioni, dalla spensieratezza giovanile ai dilemmi della maturità, dalla distanza alla differenza di genere, il duo ha percorso la vita di coppia, senza tralasciare per un attimo la bellezza del vivere insieme e la consapevolezza che l’unione fa la forza.

 

 

 

Laura Poretti Rizman

foto©fabiolovino fornita da La Contrada
DUE
Chiara Francini e Raul Bova
 
Regia Luca Miniero

DA VENERDì 26 A LUNEDì 29 GENNAIO

 AL TEATRO ORAZIO BOBBIO

La scena è una stanza vuota. L’occasione è l’inizio della convivenza, che per tutti gli essere umani è un momento molto delicato. Marco è alle prese con il montaggio di un letto matrimoniale, Paola lo interroga sul loro futuro di coppia. Sapere oggi come sarà Marco fra 20 anni, questa è la sua pretesa. Sul palcoscenico del Teatro Orazio Bobbio va in scena da venerdì 26 a lunedì 29 gennaio alle 20.30 “Due”, la commedia per la regia, la prima per il teatro, di Luca Miniero, già autore e regista al cinema di film di successo come Questa notte è ancora nostra, Benvenuti al Sud e il sequel Benvenuti al Nord, accompagnato in questa nuova avventura da Astutillo Smeriglia. Protagonisti Raoul Bova e Chiara Francini.
Non ha bisogno di presentazioni Raoul Bova, eroe di film & fiction di successo, che in questa prova teatrale è affiancato dall’eclettica Chiara Francini, conduttrice di Domenica In, attrice in numerosi film come Miracolo a Sant’Anna di Spike Lee e film diretti da Genovesi e Pieraccioni, ma anche scrittrice: esordisce infatti nel 2017 per Rizzoli con il romanzo Non parlare con la bocca piena, che con otto edizioni e 30.000 copie vendute entra nella Top 20 della narrativa italiana.
I due si confrontano sul palco nella diversa visione della vita insieme ed è qui che emergono le differenze fra maschile e femminile. Entrambi i futuri sposi evocheranno facce e personaggi del loro futuro e del loro passato: genitori, amanti, figli, amici che come in tutte le coppie turberanno la loro serenità. Presenze interpretate dagli stessi protagonisti e l’uso, simpatico, di cartonati che impersonificano le varie persone evocate dal loro dialogo. In una relazione, passato e futuro entrano inaspettatamente e continuamente in gioco, ostacolando anche le più semplici azioni quotidiane. Perché non sempre ci accorgiamo che in due siamo molti di più. E montare un letto con tutte queste persone intorno, anzi paure, non è mica una passeggiata.
 
ATTENZIONE !
 
LA REPLICA DI DOMENICA 28 GENNAIO DELLO SPETTACOLO “DUE” CON 
RAOUL BOVA E CHIARA FRANCINI 
E’ ANTICIPATA ALLE ORE 16 
 

La replica di domenica 28 gennaio dello spettacolo teatrale “DUE” con Raoul Bova e Chiara Francini al Teatro Orazio Bobbio di Trieste, è stata anticipata alle ore 16 su espressa richiesta dello stesso protagonista Raoul Bova. L’orario delle repliche previste per il 26, 27 e 29 gennaio resta fissato alle 20.30, come di consueto.

Share

Nella stessa categoria

Adriatico Blues
Adriatico Blues

Adriatico Blues Giovedì 28 , venerdì 29 e sabato 30 marzo ore 20.30 Teatro Miela [Read More]

Platonov
Platonov

“La compagnia Il Mulino di Amleto porta in scena per la regia di Marco Lorenzi il primo dramma di Anton Cechov, [Read More]

Un delirio a due
Un delirio a due

Teatro: sabato 30 marzo alle 20.30 e domenica 31 marzo alle 17.00 va in scena in Hangar Teatri lo spettacolo “Un [Read More]

L’improprio uso della mente
L’improprio uso della mente

Teatro: domenica 24 marzo alle 17.00 va in scena in Hangar Teatri il monologo “L’improprio uso della mente”, [Read More]

Sulle tracce dei Sartorio
Sulle tracce dei Sartorio

VISITA GUIDA-ANIMATA: “Sulle tracce dei Sartorio” visita guidata – animata al Civico Museo Sartorio, [Read More]