Fiabe Dolci 🗓

AL VIA DAL SABATO 8 GENNAIO LA  RASSEGNA “FIABE DOLCI” 2022 DELLA CONTRADA NELLA SALA LUTTAZZI DEL COMUNE DI TRIESTE 

AL MAGAZZINO 26 

CON TRE APPUNTAMENTI

Fiabe Dolci Gattorno foto fornita da La Contrada

TRIESTE – Al via una nuova serie di appuntamenti firmati Contrada da sabato 8 gennaio 2022 per la rassegna Fiabe Dolci, alle 11, nella Sala Luttazzi del Comune di Trieste al Magazzino 26 in Porto Vecchio, gentilmente concessa dal Comune nell’ambito dell’iniziativa “Una luce sempre accesa”.

Tre spettacoli, a cura di Daniela Gattorno, pensati per i più piccoli, ma molto amati anche dai grandi, che dopo l’entusiasmo riscontrato nel 2021 ritornano a grande richiesta già a partire da questo sabato (8 gennaio 2022) in Sala Luttazzi e proseguiranno il 19 e il 26 febbraio 2022.

La prima storia che andrà in scena sabato sarà incentrata sul mondo delle creature piccolissime: ragni, ragnetti e pulci, compresa Lulù, la pulce acrobata arrivata a Trieste direttamente dal circo di Parigi. «Eccoci nuovamente pronti – racconta con entusiasmo Daniela Gattorno – con altre storie! Questa volta dedicate a quel microcosmo invisibile con cui condividiamo le nostre giornate, a volte senza rendercene conto. Per dirla tutta, molti di questi animaletti non ci sono neppure tanto simpatici…ma come sempre dipende da dove si osserva il mondo…è questione di punti di vista! Mi diverte molto questa veste di raccontastorie utilizzata in Fiabe Dolci, perché la formula che ho ideato mi permette di interagire molto coi bambini presenti in sala rendendo ogni incontro unico e irripetibile!»

Senza contare i lecca lecca elargiti in dono dalla Contrada durante queste occasioni, così i bambini portano a casa non solo il dolce ricordo delle storie ascoltate ma dei dolci veri e propri.

L’appuntamento successivo, del 19 febbraio, si concentrerà sul tema ecologico con due simpatici volti già visti e molto amati nel mondo teatrale per i più piccoli e non solo: Zita Fusco e Valentino Pagliei protagonisti di “Gaia e Re Ciclo”. Lo spettacolo, ideato da Zita Fusco, narra delle vicende della piccola Gaia che imparerà insieme al Re Ciclo a prendersi cura del pianeta. L’ultimo incontro invece, il 26 febbraio, sarà dedicato al Carnevale dove Daniela Gattorno torna ad essere la protagonista nel raccontare le sue meravigliose storie, questa volta allegre, colorate e divertenti, proprio come lo è il Carnevale. Ad essere i protagonisti ancora una volta saranno anche i bambini coinvolti con giochi tra musica e la magia della giocoleria.

from to
Scheduled Arte e spettacolo Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.