Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Monday January 21st 2019

Pages

Insider

Archives

Giochi/Games. Entrare nella complessità 🗓

15 giovani studiosi da tutto il mondo a Trieste per le Giornate di studio su teoria dei giochi e complessità
Silvia Storti, foto fornita da Giulia Basso

Quinta edizione delle Giornate di Studio Giovani, Cultura e Istituzioni”, che porteranno a Trieste dal 30 novembre al 2 dicembre una quindicina di studiosi italiani, europei ed extraeuropei. Organizzate dal Centro Internazionale di Studi e Documentazione per la Cultura giovanile (iSDC) convenzionato con l’Università degli Studi di Trieste, le “Giornate” sono un’opportunità di formazione ad alto livello per sviluppare abilità professionali, manageriali e organizzative nei settori della cultura, della comunicazione, dell’impresa, della pubblica amministrazione, della ricerca. Il tema di questa V edizione è “Giochi/Games. Entrare nella complessità”. A partire dalla “teoria dei giochi” e dai suoi profili storico-culturali ci si chiederà chi sono i giocatori della complessità e quali le regole che la disciplinano. Verrà così analizzato un aspetto fondamentale della realtà contemporanea in tutte le sue sfere: il nesso indissolubile fra “gioco/giochi” (sia come gara/games, sia come azione/play) e “disciplina”, e il ruolo “istituzionale” della cultura, che è per una parte gioco per un’altra forma predeterminata di relazioni che vincolano. Si partirà venerdì 30 novembre alle 14.30 nel Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell’Interpretazione e della Traduzione (via Fabio Filzi 14), con un panel intitolato “Giochi identitari”, introdotto da Gabriella Valera, storica e direttrice scientifica del Centro. Il sociologo Maurizio Merico parlerà de “Il gioco della cultura” a partire dalle culture giovanili di cui è grande studioso. Il “gioco delle istituzioni” è il tema trattato dal filosofo Mauro Barberis.  Luca Mori, sociologo dell’immaginario e della salute, aprirà una serie d’interventi in cui il “corpo” e il “ruolo” definiscono, su scenari diversi, le identità, liberate o costrette, e gli spazi in cui avvengono insieme gioco e disciplina. Così anche Jan Sedmak, illustratore (Fra corpi e ruoli: disegnare lo spazio, disciplinare il tempo), Laura Flores (il “giardino” come spazio condiviso), Milena Lazic, drammaturga (La “scena” in gioco, la vita fra ruoli e perdita). I panel di sabato primo dicembre si concentrano con maggiore intensità sulla “teoria dei giochi”, con relazioni di Silvia Nita Storti su “gioco e disciplina del linguaggio”, di Mark Veznaver su Immedesimazione e rappresentazione drammatica della storia nelle modalità narrative, quelle di Aichurok Toksobaeva e Marcin Piekalkievicz (può la cultura essere spiegata con la teoria dei giochi?) e le relazioni su teoria dei giochi ed economia da diverse esperienze e con differenti applicazioni (Gerardo Escudero Samara, Diana Adhiambo Owuor, Noor Ahmed Memon), per passare poi alle soggettività in gioco secondo le prospettive giuridiche e politiche della democrazia (relazioni di Matteo Timo, Luca Bizzarri Enrico Elefante). 

Domenica 2 dicembre, dalle 10 alle 13, ci si trasferisce al Caffè degli Specchi, per la tavola rotonda conclusiva, aperta al pubblico cittadino: “La scienza incerta. Gioco, complessità e disciplina della conoscenza”. E’ su questa disciplina della conoscenza che, nell’epoca in cui gli algoritmi sembrano essere i nuovi incontestati demiurghi, ci si interrogherà con l’ingegnere informatico Eric Medvet, la neuroscienziata del linguaggio Christina Valaki e il filosofo Fabio Corigliano, che riporterà al denso immaginario de “Il paese dei balocchi” così che l’incontro possa riprendere nel dibattito i temi più suggestivi dell’intero percorso.
Share
from to
Trieste

Nella stessa categoria

Brevi note per un discorso su Anton Trstenjak
Brevi note per un discorso su Anton Trstenjak

In programma per mercoledì 30 gennaio, alle 18, all’Antico Caffè San Marco di Trieste, di via Cesare Battisti [Read More]

Viaggio in Dalmazia
Viaggio in Dalmazia

VENERDÌ 18 GENNAIO AL CIRCOLO DELLA STAMPA DI TRIESTE PRESENTAZIONE DEL VIDEO “VIAGGIO IN DALMAZIA” DI FRANCO [Read More]

Nora Carella, ritratto astrologico
Nora Carella, ritratto astrologico

MARTEDÌ 15 GENNAIO ALL’EX SEMINARIO DI VIA BESENGHI CONFERENZA SU “NORA CARELLA. RITRATTO [Read More]

Carnevale Europeo 2019
Carnevale Europeo 2019

DAL 14 AL 17 FEBBRAIO A TRIESTE IL CARNEVALE EUROPEO CON UNA QUARANTINA DI BANDE E GRUPPI MASCHERATI. IL PROGRAMMA [Read More]

1918-1921. Fuoco sotto le elezioni
1918-1921. Fuoco sotto le elezioni

  »1918-1921. Fuoco sotto le elezioni. Gli incidenti di Spalato, Trieste e Maresego«   È appena uscito per Luglio [Read More]