Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Tuesday May 21st 2019

Pages

Insider

Archives

Il Premio Trio di Trieste – Coral Award incorona il suo vincitore 🗓 🗺

Trio Gaon, foto fornita da Volpe e Sain

TRIESTE – Il Premio Trio di Trieste – Coral Award incorona il suo vincitore: lunedì 22 ottobre, alle 20.30 al Teatro Verdi di Trieste -. Sala Ridotto appuntamento per la premiazione ufficiale del compositore Gabriele Cosmi, nome fra i più apprezzati a livello internazionale per la scrittura musicale del nostro tempo. Sarà l’occasione per incontrarlo e conoscerlo, ma anche per gustare le musiche eseguite dal Trio Gaon, vincitore dell’ultima edizione strumentale del Premio Trio di Trieste, nel 2017. «Siamo lieti e orgogliosi che il Premio Trio di Trieste – Coral Award dedicato alla composizione per Duo, Trio e Quartetto con pianoforte e archi, abbia individuato il suo vincitore in un riferimento della scrittura musicale del nostro tempo – ha affermato Fedra Florit, direttore artistico di Chamber Music che promuove l’evento – Rinnovare con nuova linfa la Cameristica, dal perfezionamento dei giovani Ensemble alla loro circuitazione, passando attraverso la realizzazione di nuove e stimolanti partiture, è una mission portante del nostro lavoro. I brani inediti realizzati da Gabriele Cosmi saranno partiture d’obbligo per le 5 categorie del “Premio Trio di Trieste” 2019».

Il Premio Trio di Trieste – Coral Award 2018 è un PREMIO GENERALI ed è promosso dall’Associazione Chamber Music in collaborazione con l’Accademia Chigiana di Siena, con il sostegno del Conservatorio Tartini di Trieste e dell’Associazione Chromas. La Giuria internazionale, presieduta da Azio Corghi, ha scelto il brano “Concerto per pianoforte e strumenti” proposto da Gabriele Cosmi fra una sessantina di partiture pervenute da autori di 18 Paesi del mondo. La 19^ edizione del Concorso Internazionale Premio Trio di Trieste – sezione Composizione cameristica è indetta in ricordo del compositore triestino Giampaolo Coral, per incrementare il repertorio contemporaneo dei duo, trii e quartetti con pianoforte e archi e la composizione per i piccoli organici cameristici.  Lunedì sera il Trio Gaon, vincitore del Concorso “Premio Trio di Trieste” 2017 e composto da Jehye Lee violino, Samuel Lutzker violoncello e Tae-Hyung Kim pianoforte, si esibirà su musiche di Simone Corti (Musica Discreta), Ludwig van Beethoven (Trio in re maggiore op.70 n.1 “Spettri”), Johannes Brahms (Trio in si maggiore op.8). Biglietti al TicketPoint o mezz’ora prima dell’inizio all’ingresso Sala.

Il Trio Gaon si è costituito nel 2013 a Monaco di Baviera. I tre musicisti che lo compongono, diplomati al Conservatorio di Monaco sotto la guida di Ana Chumachenco, Friedemann Berger e Christoph Poppen, continuano ora ad affinare lo studio della Musica da camera all’European Chamber Music Academy (ECMA). Il Trio Gaon ha vinto premi in importanti concorsi internazionali, quali la “Joseph Haydn Chamber Music Competition” a Vienna, al Concorso di Melbourne e il “Music Prize of KulturKreis Gasteig e. V.” di Monaco, dove il Trio Gaon ha raggiunto il più alto posto in classifica. Si è esibito regolarmente in Germania, Francia, Belgio, Austria e Corea del Sud, con diversi repertori, in sale prestigiose come la Munich Gasteig Philharmonic Hall, il Seoul Arts Center e la Salle Cortot a Parigi. Il musicologo e acclamato critico musicale della Süddeutsche Zeitung Harald Eggebrecht ha scritto recentemente di loro: “Oltre alle straordinarie capacità solistiche dei tre musicisti, sbalordisce anche la loro raffinatissima sensibilità  nella ricerca di trasparenza e di equilibrio sonoro, nonché l’autentico senso di ciò che possa davvero significare suonare la musica da camera insieme”. E Gianni Gori su Musica parla di “esecuzione magnifica del Trio in la di Ravel, nel camerismo sinfonico del Trio Gaon”, Bizzarini su Archi Magazine coglie l’uniformità del livello altissimo mantenuto dal Trio Gaon in tutte le prove del “Premio Trio di Trieste”, da Brahms a Beethoven, da Corti a Mozart e Ravel.

Gabriele Cosmi, classe 1988, compositore sardo residente ora a Milano, è affermato a livello nazionale e internazionale: nel 2017 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella il Premio Goffredo Petrassi, come miglior giovane compositore per l’anno 2015. E sarà lui a vincere, al momento della consegna dei brani, il Premio di 9.000 euro messo a disposizione dalla Chamber Music, cui si aggiunge il Premio Speciale offerto da Monika Verzar Coral di ulteriori 4.000 euro. Il Premio di composizione è un “Premio Generali”, che si avvale della collaborazione pluriennale con Assicurazioni Generali. I suoi brani saranno pubblicati da Rugginenti Editore s.r.l. – Music Publisher. Info: Associazione Chamber Music tel. + 39 040 3480598, www.acmtrioditrieste.it info@acmtrioditrieste.it

Gabriele Cosmi si è diplomato in composizione, con il massimo dei voti e la lode, al Conservatorio G. Palestrina di Cagliari ed al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano con Alessandro Solbiati. Di fondamentale importanza per il suo percorso artistico l’incontro con Ivan Fedele, con il quale si perfezione all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode. Ha composto musica sinfonica, lirica, da camera e per il teatro eseguita in Italia (Milano, Roma, Venezia, Firenze, Torino, Cagliari…), Grecia (Atene), Stati Uniti (Boston, Los Angeles, San Francisco), Francia (Strasburgo, Parigi), Germania (Berlino, Dusseldorf), Gran Bretagna (Londra), Peru (Cuzco, Quito), Belgio (Bruxelles, Liegi), Spagna (Madrid, Valencia) Israele (Tel Aviv), Svizzera (Ginevra, Basilea, Lugano), Portogallo (Lisbona, Montijo), Polonia (Varsavia, Cracovia, Gdasnsk). Interpreti della sua musica figurano orchestre ed ensemble quali Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino, Coro dell’Orchestra Sinfonica del Teatro la Fenice di Venezia, Ensemble Sentieri Selvaggi, London Sinfonietta, Enesemble Contrechamps di Ginevra, New European Ensemble di Amsterdam, solisti de Ensemble Intercontemporain e Percussions de Strasbourg. Premiato in numerosi concorsi internazionali, nel 2013 è finalista al prestigioso Concour International de Geneve. Nel 2015 viene selezionato dalla Rai di Torino per rappresentare l’Italia durante l’International Rostrum of Composers dell’Unesco a Tallin. Nel medesimo anno viene nominato compositore in residenza presso l’Académie de France a Roma (Villa Medici). Suoi lavori sono stati trasmessi da emittenti radiofoniche quali Rai Radio 3, RTP (Portogallo), Euro Classic, RTS (Svizzera), Radio France, RTV (Slovena), Radio Press (Corsica), ABC (Australia) e dalle emittenti televisive Rai 5, Rai Scuola e Rai Educational. Prossimi impegni prevedono la prima esecuzione assoluta di Io non sono Medea, per coro sinfonico ed organo, commissione del Gran Teatro la Fenice di Venezia per la stagione sinfonica 2017/2018. Una nuova composizione per ensemble, la cui prima esecuzione è affidata alla London Sinfonietta, è in programma in marzo 2018 a Londra, su commissione de London Ear Festival. Musica per oboe ed archi, programmata per la stagione 2018 in prima esecuzione al Teatro Verdi di Pisa, commissione della Stagione dei Concerti della Normale.  La sua musica è edita da Edizioni Suvini Zerboni di Milano.

 

Share
Arte e spettacolo
Teatro Lirico Giuseppe Verdi, Piazza Giuseppe Verdi, Città Nuova-Barriera Nuova-San Vito-Città Vecchia, Trieste, UTI Giuliana, Friuli Venezia Giulia, 34121, Italia Mappa

Nella stessa categoria

Trent’anni di attività di Carolina Franza
Trent’anni di attività di Carolina Franza

CAROLINA FRANZA: ALLA SALA XENIA IL 21 MAGGIO UNA MOSTRA E IL 23 UNA CONFERENZA PER FESTEGGIARE I 30 ANNI DI ATTIVITÀ [Read More]

Il Suono di Tartini
Il Suono di Tartini

TRIESTE – Lunedì 20 maggio riparte il festival “Il Suono di Tartini”, chiamato a scandire l’omaggio al [Read More]


Warning: mime_content_type(/freaks/wp-content/uploads/2019/05/Sebastiano-Mesaglio-vince-29esimo-Concorso-Pianistico-CittaÌ-di-Albenga-678x381-2-150x150.jpg) [function.mime-content-type]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.freaksonline.it/home/freaks/wp-content/themes/antisnews/cropper.php on line 401

Warning: finfo_file(/freaks/wp-content/uploads/2019/05/Sebastiano-Mesaglio-vince-29esimo-Concorso-Pianistico-CittaÌ-di-Albenga-678x381-2-150x150.jpg) [function.finfo-file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.freaksonline.it/home/freaks/wp-content/themes/antisnews/cropper.php on line 409
La Chamber al Miela
La Chamber al Miela

TRIESTE – La Chamber al Miela, tre matinée di primavera per festeggiare la buona musica con un aperitivo di note, [Read More]

Pupkin Kabarett Show: gran finale!
Pupkin Kabarett Show: gran finale!

Lunedì 20 maggio ore 20.33 – Teatro Miela PUPKIN KABARETT SHOW – Gran finale! Gli attori e i musicisti del [Read More]

Personale Tour
Personale Tour

FIORELLA MANNOIA “Personale Tour” 17 maggio 2019, inizio ore 21.00 TRIESTE, Politeama Rossetti [Read More]