Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Thursday October 19th 2017

Pages

Insider

Archives

Il Principe Mezzanotte

foto fornita dal Teatro Stabile del FVG

“Il Principe Mezzanotte” – in scena l’11 e 12 aprile alla Sala Bartoli alle 9.30 e alle 11.30 – chiude la “Stagione Junior” rivolta alle scuole d’infanzia e primarie e proposta dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con il CTA di Gorizia. Posti disponibili solo nelle matinée delle 11.30”.

Si conclude l’11 e 12 aprile con “Il Principe Mezzanotte” – nella suggestiva messa in scena di Accademia Perduta Romagna Teatri – la “Stagione Junior” che il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia propone, in collaborazione con il CTA di Gorizia.
Per il secondo anno, dunque, è stata presentata una mini-programmazione di tre titoli – tutti dati in matinée – e dedicati esclusivamente agli spettatori più “in erba”, i bambini delle scuole d’infanzia e primarie. Dopo “Olivia Paperina” (prodotto proprio dal goriziano CTA Centro Teatro Animazione e Figure) e il musicale “L’Aida è servita”, è ora la volta di una favola un po’ “noir”.

È la storia d’un principe di nome Mezzanotte, nato a mezzanotte e perdutamente innamorato del buio e delle stelle. Tutti pensano che la notte protegga e nasconda fantasmi, lupi e streghe e che la luce del giorno, invece, renda il mondo splendido e sereno. Ma la notte permette anche che ci siano i bei sogni… e qualche volta gli incubi. È proprio un incubo quello che capita al nostro povero principe: di lui si era innamorata perdutamente la strega Valeriana. Ma nessun principe può amare una strega e quindi anche Mezzanotte rifiutò Valeriana, e lei si arrabbiò tanto da lanciargli una maledizione: quando Mezzanotte si innamorerà, diventerà un essere mostruoso.

Lo sfortunato principe da allora, per non correre il rischio, vive rimpicciolito con il suo castello, i servitori e tutto, nascosto dentro un comò magico. È solitario e triste, e aspetta che qualcuno lo liberi dal sortilegio.
E sarà proprio in quel comò che i bambini dovranno “entrare” per scoprire cosa accadrà al principe, protagonista – fra un carosello di personaggi buffi, divertenti e grotteschi – di una fiaba delicata e romantica raccontata con uno stile insolitamente noir, misterioso e poetico e attraverso le tecniche del teatro di prosa, d’immagine, del teatro d’ombre e del teatro corporeo.

Se ci fossero ancora scuole interessate a “Il Principe Mezzanotte” possono mettersi in contatto con il Teatro scrivendo una mail a greta.petronio@ilrossetti.it Gli ultimi posti liberi sono disponibili nelle repliche delle ore 11.30 sia di martedì 11 che di mercoledì 12 aprile: le recite in programma alle ore 9.30 nei medesimi giorni sono invece già esaurite.

Share

Nella stessa categoria

Stagione di Concerti autunno – inverno 2017/2018 del Conservatorio Tartini
Stagione di Concerti autunno – inverno 2017/2018 del Conservatorio Tartini

TRIESTE – Al via la nuova Stagione di Concerti autunno – inverno 2017/2018 del Conservatorio Tartini, in programma [Read More]

Educazione alla bellezza
Educazione alla bellezza

“EDUCARE ALLA BELLEZZA”, IL NUOVO PROGETTO DI FORMAZIONE CON GLI AUTORI DELLA FONDAZIONE PORDENONELEGGE.IT. DALL'8 [Read More]

Mattador Workshop 2017
Mattador Workshop 2017

MATTADOR WORKSHOP 2017 Dall’8 al 23 ottobre a Trieste i percorsi formativi dedicati ai giovani che vogliono fare [Read More]

San Nicola e l’Onda
San Nicola e l’Onda

“SAN NICOLA E L’ONDA” (Progetto Scolastico, Gratuito, Multilivello) [Read More]

Mattador, 9 edizione
Mattador, 9 edizione

Il Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR apre la Nona edizione a Genova. L'inizio dei corsi a [Read More]