Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Saturday November 17th 2018

Pages

Insider

Archives

Italiani dell’Adriatico orientale: un progetto per il futuro

Circolo di cultura istro-veneta “Istria” – Trieste

CONVEGNO “ITALIANI DELL’ADRIATICO ORIENTALE: UN PROGETTO PER IL FUTURO”

Mercoledì 24 ottobre 2018, presso la sede dell’IRCI, Istituto Regionale per la Cultura Istriana-fiumano-dalmata, Via Torino 8, Trieste, ore 9 e 30

Lo scopo del convegno intitolato “Italiani dell’Adriatico orientale: un progetto per il futuro” promosso dal Circolo di cultura istro-veneta “Istria” di Trieste, è quello di avviare la discussione e il confronto su un grande progetto comune volto a salvaguardare, promuovere e valorizzare la continuità della presenza italiana nell’Adriatico orientale cercando di riflettere sulle prospettive generali di questa realtà e di parlare, oltre che delle problematiche attuali, del destino degli italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia.
Negli ultimi anni si stanno riscontrando delle difficoltà e dei cambiamenti che stanno contrassegnando la vita sia della comunità dei “rimasti”, sia di quella degli esuli; difficoltà che rischiano di compromettere seriamente la continuità della componente italiana, istro-veneta e istro-romanza di queste terre, e dunque la sopravvivenza di un importante elemento del patrimonio culturale, linguistico, civile e umano della Nazione italiana.
Si avverte pertanto l’esigenza di avviare, con il concorso di tutte le istituzioni e di tutti i soggetti interessati, un grande progetto comune per tutelare, promuovere e valorizzare la continuità della presenza italiana nell’Adriatico orientale con iniziative organiche e di ampio respiro, e di delineare una visione strategica volta a garantire un reale sviluppo sia della comunità italiana ancora presente in quest’area, che del più ampio tessuto associativo degli esuli, in Italia e nel mondo. Un progetto che valorizzi adeguatamente il patrimonio civile, linguistico e culturale degli italiani dell’Adriatico orientale e garantisca la trasmissione dell’eredità storica, delle radici e dell’identità di questa comunità alle giovani generazioni.
Al convegno interverranno numerosi intellettuali, esperti, scrittori, ricercatori e studiosi di varie discipline, in rappresentanza della cosiddetta “società civile” per focalizzare i problemi che assillano questa realtà e proporre delle iniziative di ampio respiro atte a garantire l’affermazione della componente italiana in queste terre. Fra i relatori, introdotti dalle prolusioni del presidente dell’IRCI Franco Degrassi e del Circolo “Istria” Livio Dorigo, vi saranno scrittrici e poetesse come Nelida Milani Kruljac, Loredana Bogliun e Laura Marchig, docenti, studiosi ed esperti come Guglielmo Cevolin, Sandro Gherro, Franco Fornasaro e Giorgio Tessarolo, storici, ricercatori o giornalisti come Kristjan Knez, Silva Bon, Gaetano Bencic, Fulvio Varljen, Guido Rumici ed Ezio Giuricin. Il convegno sarà articolato in due sessioni, mattutina e pomeridiana, e sarà corredato dalla presentazione, con un breve video, della mostra fotografica di Lucia Castelli “Italiani d’Istria. Chi partì e chi rimase” e del trailer del cortometraggio “Là, dove continua il mare” di Isabel Russinova e Rodolfo Martinelli.
Le conclusioni e le proposte approvate al Convegno, sintetizzate in uno specifico “appello” e “manifesto programmatico”, verranno inviate ai soggetti e alle istituzioni politiche competenti, alla stampa, alle strutture associative degli esuli e della minoranza e alle varie realtà della società civile allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle problematiche attuali della componente italiana in queste terre, e sulle iniziative da adottare per garantire, avviando i contorni di un nuovo grande progetto di ampio respiro, la continuità della presenza italiana nell’Adriatico orientale.

Share

Nella stessa categoria

S/paesati – Eventi sul tema delle migrazioni XIX
S/paesati – Eventi sul tema delle migrazioni XIX

S/paesati - Eventi sul tema delle migrazioni XIX Mercoledì 7 novembre ore 18.00 al Teatro Miela IN PRIMA [Read More]

Il Conservatorio Tartini di Trieste nell’Olimpo Mondiale di Alta Formazione
Il Conservatorio Tartini di Trieste nell’Olimpo Mondiale di Alta Formazione

IL CONSERVATORIO TARTINI DI TRIESTE NELL'OLIMPO MONDIALE DELLE ISTITUZIONI DI ALTA FORMAZIONE MUSICALE. E' UNA DELLE 5 [Read More]

XVIII settimana della lingua italiana nel mondo
XVIII settimana della lingua italiana nel mondo

XVIII settimana della lingua italiana nel mondo - 18. Teden italijanskega jezika v svetu - 18. tjedan talijanskog [Read More]

66a edizione del Festival di Lubiana
66a edizione del Festival di Lubiana

La 66a edizione del Festival di Lubiana si terrà dal 28 giugno al 3 settembre, proponendo anche quest’anno balletti, [Read More]