Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Friday April 19th 2019

Pages

Insider

Archives

Lavoro e Dignità: Lettera aperta ai Ministri Maroni e Sacconi

Con questo appello le organizzazioni firmatarie chiedono al governo italiano e alle istituzioni competenti di intervenire sulla situazione di emergenza in cui vivono migliaia di migranti residenti nel nostro Paese. Richiamano all’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica la condizione critica in cui vivono i cittadini migranti, tra i più colpiti dalle conseguenze della crisi economica, e sottolinea come la negazione dei diritti colpisce tutti e si estende man mano dai più deboli, quali i migranti, a tutti i lavoratori.

Chiediamo ai Ministri Maroni e Sacconi di aprire un tavolo di trattativa, che possa individuare soluzioni serie e strutturali contro il lavoro nero e per i diritti degli immigrati, con priorità a:
• il contrasto allo sfruttamento del lavoro nero, attraverso il recepimento della Direttiva Europea 52, l’applicazione e l’estensione dell’articolo 18 del Testo Unico anche a chi denuncia di essere stato costretto all’irregolarità del lavoro;
• un percorso di emersione strutturale che, oltre a riconoscere il permesso di soggiorno a chi è stato truffato nel corso dell’ultima sanatoria e a chi è rimasto vittima della circolare Manganelli, offra la possibilità di uscire dalla schiavitù e dallo sfruttamento a centinaia di migliaia di migranti, costretti all’irregolarità del soggiorno;
• una proroga del permesso di soggiorno per chi oggi ha perso il lavoro e fatica a reperirne uno nuovo, senza che incomba la minaccia di espulsione;
• un intervento sulla situazione di estrema difficoltà in cui versano gli sportelli unici per l’immigrazione che, per effetto della manovra finanziaria, sono costretti a licenziare 1300 operatori ovvero oltre il 50% del totale degli addetti.

Il 18 novembre prossimo saremo presenti con presidi e assemblee che si svolgeranno a Roma e in molte città capoluogo con la richiesta di essere ascoltati dal Governo e dai Prefetti.

Gli immigrati e tutti i lavoratori colpiti dalla crisi hanno bisogno di atti concreti e responsabili.
ACLI, ANTIGONE, ARCI, ASGI, CGIL, CIR, CNCA, EMMAUS ITALIA, FCEI, LIBERA, TERRA DEL FUOCO, PROGETTO DIRITTI ONLUS, SEI-UGL

Share

Nella stessa categoria


Warning: mime_content_type(/freaks/wp-content/uploads/2019/04/pasqua-in-città-2019-150x150.jpg) [function.mime-content-type]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.freaksonline.it/home/freaks/wp-content/themes/antisnews/cropper.php on line 401

Warning: finfo_file(/freaks/wp-content/uploads/2019/04/pasqua-in-città-2019-150x150.jpg) [function.finfo-file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.freaksonline.it/home/freaks/wp-content/themes/antisnews/cropper.php on line 409
Pasqua in città
Pasqua in città

PASQUA IN CITTA’ 2019 Tradizionale mercatino pasquale con prodotti tipici, dolci, artigianato dall’Italia e [Read More]

Bibione Beach Live 2019
Bibione Beach Live 2019

CARMEN CONSOLI + MARINA REI + EVA INGRESSO LIBERO GORAN BREGOVIC INGRESSO LIBERO BIBIONE (VE), Piazzale Zenith [Read More]

La città che cura
La città che cura

mercoledì 17 aprile al Cinema Ariston di Trieste alle 17 e alle 20 la proiezione del film, che per la prima volta [Read More]

Il Sogno di Partenope di Michelangelo Giordi
Il Sogno di Partenope di Michelangelo Giordi

Esce oggi il quarto album di Roberto Michelangelo Giordi. “Il Sogno di Partenope”, il quarto album del cantautore [Read More]

Capone e BungtBangt
Capone e BungtBangt

Capone & BungtBangt  Il nuovo singolo dal titolo “WhiteBalck”. L’urgenza emotiva ed [Read More]