Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Saturday April 20th 2019

Pages

Insider

Archives

Ma che mu… ma che mu…sica MAESTRO!!!

AGGIORNAMENTO: in fondo all’articolo le foto e i video della manifestazione in Piazza Cavana.

CONTRORD(IN)ANZA FESTANZA

SABATO 23 OTTOBRE ore 18.00 – PIAZZA CAVANA Trieste
Il Comune di Trieste ha disposto con una recente ordinanza l’espulsione di tutti  i musicisti di strada, cantanti e cantastorie dalle strade del centro cittadino, dal Teatro Rossetti sino alle Rive, con l’inasprimento delle sanzioni, dal sequestro dello strumento musicale sino a multe di 500 euro.
Il provvedimento è giustificato con il fatto che “i suonatori… chiedendo anche la questua, creano notevole disturbo… aumentando così la sensazione di scadimento della qualità della vita urbana e conseguente senso di insicurezza”. Il “repulisti” delle strade è già scattato, con le prime multe e respingimenti degli indesiderati.
Questo provvedimento non è il primo di tale tenore adottato dal Comune e pare non essere nemmeno l’ultimo.
L’idea che siano gli artisti di strada a compromettere la qualità della vita nella città, e non speculatori e inquinatori vari, che il decoro sia danneggiato da persone che da anni esercitano un antico e dignitoso mestiere e non dagli ingorghi del traffico e dalle bancarelle, che la sicurezza dei cittadini sia minacciata da uno strumento musicale e non dalla desertificazione degli spazi urbani, è ripugnante e necessita di una risposta all’altezza.

Per questo motivo ci siamo trovati in modo spontaneo lunedì 18 ottobre per protestare contro quest’ennesimo atto di protervia. Una cinquantina tra suonatori, passanti, musicisti improvvisati e bambini festanti, abbiamo portato la nostra fanfara a spasso nella Zona Proibita, facendo marameo alle guardie.

SABATO 23 OTTOBRE, ALLE 18.00, IN PIAZZA CAVANA, vorremmo essere molti di più per una CONTRORD(INA)ANZA FESTANZA.

Tutti sono invitati a partecipare, bambini e nonne, grandi musicisti e improvvisati strimpellatori, giocolieri di strada e guitti, cuochi, spazzacamini. Tuttavia, speriamo intervengano anche gruppi, bands, solisti, trii e quartetti, organetti e cagnolini, sputafuochi e burattinai, per una vera FESTANZA CONTRORD(IN)ANZA.
Se pensate che la cosa sia importante, venite portando uno strumento musicale e un cappello, e spargete la notizia di quello che sta accadendo e della CONTRORD(IN)ANZA FESTANZA.

Le foto e i video della festa di Piazza Cavana

SUONIAMOGLIELE! from Ivan Gergolet on Vimeo.

Galleria Fotografica (sergetti.it)

Share

Nella stessa categoria

Concorso di Pittura Dario Mulitsch
Concorso di Pittura Dario Mulitsch

PRENDE IL VIA A GORIZIA LA VI EDIZIONE DEL CONCORSO INTERNAZIONALE DI PITTURA DARIO MULITSCH: ISCRIZIONI APERTE FINO AL [Read More]

L’energia dei luoghi, febbraio marzo
L’energia dei luoghi, febbraio marzo

L'energia dei luoghi, febbraio marzo [Read More]

Stagione lirica 2019/2020 del Teatro nazionale croato Ivan Zajc di Fiume
Stagione lirica 2019/2020 del Teatro nazionale croato Ivan Zajc di Fiume

conferenza stampa odierna nella sede del Consolato della Repubblica di Croazia a Trieste.Sono intervenuti: Nevenka [Read More]

Gennaio da Juna
Gennaio da Juna

Da lunedì 7 gennaio A lezione di Respiro A partire da lunedì 7 gennaio 2019 la dott.ssa Leonarda Majaron terrà un [Read More]

Trieste Film Festival 2019
Trieste Film Festival 2019

In programma dal 18 al 25 gennaio prossimi, il Trieste Film Festival 2019 è pronto a celebrare un doppio, felice [Read More]