Piccolo Festival dell’Animazione 13.ma edizione

Ritorniamo al Futuro con…

PICCOLO FESTIVAL DELL’ANIMAZIONE 13^ Edizione

I Film sul Sofà

TRA LE IMMAGINI DEL PFA MANDATE VIA CARTOLINA ANCHE QUELLA DEL NUOVO FILM ANIMATO DI DONATO SANSONE “CONCATENATION”, REALIZZATO DURANTE LA QUARANTENA.

É partita la comunicazione – con largo anticipo – del Piccolo Festival dell’Animazione che, cogliendo il momento atipico di isolamento nelle case di milioni di persone, ha lanciato l’iniziativa che lo accompagnerà nella progettazione della 13^ edizione (dicembre 2020) di una versione online in attesa di modifiche dello stato di emergenza. Sfruttando le grandi capacità degli Uffici Postali che continuano anche in questo periodo a distribuire la posta per ogni dove, saltando i confini regionali e nazionali, lo staff del festival ha inviato le cartoline del PFA direttamente a casa di molti degli autori, degli operatori e degli spettatori che lo seguono da tanti anni. Una pratica consolidata dall’esperienza della Mail Art. L’iniziativa vede postato sulla cartolina un QR code con la possibilità di vedere il film di cui il fronte del cartoncino mostra un fotogramma. A suggellare l’iniziativa un titolo che spiega tutto: I Film sul Sofà!

Lanciata tramite questo mezzo anche una nuova immagine del PFA: un fotogramma del nuovissimo film di Donato Sansone, giovane autore di punta del cinema d’animazione Internazionale, ”Concatenation”, con le musiche di Enrico Ascoli, una produzione francese Autour de Minuit e la cui data di produzione è proprio marzo 2020. Infatti il film è stato realizzato durante la quarantena e ha dei rimandi alla diffusione dell’epidemia dimostrando con efficacia icastica come tutto è, come spiega appunto il titolo, concatenato. «Ogni nostro atto anche se non sembra di primo acchito – spiega Sansone – è la conseguenza di un’azione precedente e ha altrettante conseguenze in uno successivo… Siamo noi la causa di questo stato di cose e se non cambiamo atteggiamento uscendo dal nostro individualismo non usciremo neanche dall’epidemia che ci attanaglia». Per immagini una sintesi geniale che sintetizza il concetto con ironia, concatenando paradossi.

Per intanto l’aver ricevuto nella cassetta della posta non le solite bollette o avvisi di raccomandate ma una cartolina “old style” è stata molto apprezzata dai destinatari che l’hanno a loro volta rimbalzata nella rete!

Il festival con la direzione artistica di Paola Bristot avrà una progressione di eventi che seguiranno anche in tempo reale quanto accade nel mondo dell’animazione. A breve verrà pubblicata nel sito del festival la call entry connessa con Animateka Film Festival, partner sloveno del PFA.

Questa situazione eccentrica ha evidenziato come le collaborazioni e i coordinamenti, specie se si sfruttano i canali web, siano di vitale importanza.

Stay tuned! E seguite tutti gli eventi anche sulla APP gratuita “AFIC” che mette in rete 75 Festival italiani di Cinema: https://apps.apple.com/it/app/afic/id1508230597

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.