Risuonanze 2019 🗓

Associazione culturale TKE
in collaborazione con Casa della Musica/Scuola di musica 55 (Trieste), Progetto Cultura Nuova, Comune di Udine-Udine Musei, Comune di Tricesimo e Associazione culturale Progetto quattro stagioni (Pasian di Prato),
e con il patrocinio del Club Unesco di Udine, della S.I.M.C. – Società Italiana di Musica Contemporanea, della Camera dei Deputati (serata del 10 giugno)

BrianteCantoni Tricesimo, foto fornita da Associazione culturale TKE per Risuonanze

presentano

RISUONANZE 2019

incontri di nuove musiche

31 maggio, 1, 2, 10 giugno 2019

31 maggio 2019, ore 20:45 – Auditorium Elio Venier, Pasian di Prato (Udine)
Rocco Rescigno (trombone)

musiche di Kalevi Aho (*), Antonio Agostini (*), Daniele Bertoldin (*), Andreina Costantini (*), Gianluca Deserti (*), Joao Pedro Oliveira (*), Rossano Pinelli (**),Stefano Procaccioli (*), Massimo Varchione (*)

1 giugno 2019, ore 18 – Casa Cavazzini, Udine
Ghenadie Rotari (fisarmonica)

musiche di IVan Buffa (*), Sara Carvalho (*), Haris Kittos (*), Martyna Kosecka (*), Paolo Marchettini (*), Idin Samimi Mofakham (*), Biagio Putignano (**), Hugo Vasco Reis (**), Arshia Samsaminia (**)

1 giugno 2019, ore 21 – Casa Cavazzini, Udine
Verena Rojc e Oliver Dizdarević (violini)

musiche di Anna Bofill Levi (*), Fabrizio De Rossi Re (*), Paolo Longo (*), Paolo Manfrin (*), Joseph Pereira (**), Mohammad Amin Sharifi (*), Andrea Talmelli (*), Nicolas Vérin (**)

2 giugno 2019, ore 20:45 – Casa Cavazzini, Udine
Tiziano Cantoni (flauti), Enrico Cossio (oboe), Nicola Bulfone (clarinetti)

musiche di Umberto Bombardelli (*), Giorgio Colombo Taccani (*), Carlo Galante (*), Annachiara Gedda (*), Egid Jochl (*), Carla Magnan (*), Jane O’Leary (*), Davide Pitis (*), Paolo Rotili (*), George Stevenson (*), Bruno Zanolini (*)

10 giugno 2019, ore 20:45 – Auditorium della Casa della Musica, Trieste
Akiko Kozato (mezzosoprano) e Adele D’Aronzo (pianoforte)

musiche di Roberto Andreoni (*), Sonia Bo (*), Gliberto Bosco (*), Hunter Coblentz (*), Giuseppe Colardo (*), Dimitrios Katharopoulos (*), Carla Rebora (*), Gabrio Taglietti (*), Keiko Takano (*), Mladen Tarbuk (**), Kirsten Strom (**)

* prima esecuzione assoluta
** prima esecuzione italiana

Tutti i concerti sono ad ingresso libero.

Anche quest’anno, nella settima edizione di Risuonanze – incontri di nuove musiche, 9 interpreti specializzati eseguono, in 5 esibizioni (caso più unico che raro nel panorama nazionale – forse anche internazionale), ben 48 composizioni, di cui 41 in prima assoluta, e 7 in una prima italiana. Di queste, 15 sono state selezionate tra le quasi 400 pervenute da 43 paesi di tutti i continenti in seguito alla Call for Scores internazionale giunta ormai alla sesta edizione.

Rimane quindi inalterato il format della rassegna, che è stata concepita per favorire l’avvicinamento del pubblico ad una musica che si trova, allo stato attuale e quantomeno nel nostro Paese, al di fuori delle logiche del mercato di massa

Come di consueto, al posto del mero programma cartaceo viene proposta una pubblicazione (edita da L’Orto della Cultura – Pasian di Prato – Udine) contenente alcuni scritti inediti di vari intellettuali (tra i quali i compositori Jacobo Durán Loriga, Carlo Galante, Gilberto Bosco e Andrea Talmelli, ed i musicologi Enrico Fubini e Paolo Emilio Carapezza) nei quali vengono indagati i più diversi aspetti dei “problemi” esistenti tra la musica contemporanea, i suoi fautori, i possibili fruitori ed un ipotetico “mercato”. Tematiche queste che andranno ad animare le discussioni tra pubblico, compositori ed interpreti durante tutti gli eventi proposti da Risuonanze 2019: in ogni concerto è previsto un incontro, anche conviviale, tra i musicisti presenti (compositori ed intepreti) ed il pubblico, nella ricerca di un dialogo al di fuori di ogni formalità.

La media partnership con Radio Capodistria e TV Capodistria viene quest’anno rinforzata: Radio Capodistria trasmetterà in differita tutti i concerti della rassegna.

from to
Scheduled Arte e spettacolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.