Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Thursday October 17th 2019

Pages

Insider

Archives

Ritorna il teatro a Roiano

AL 
TEATRO DEL CENTRO GIOVANILE DI ROIANO

via dei Moreri, 22 – Trieste

il “Teatro incontro”

presenta la quinta edizione della Rassegna Teatrale

RassegnaTi: la domenica si va a teatro!

ingresso: intero € 5, bambini fino ai 10 anni ingresso gratuito

PROGRAMMA:

DOMENICA 22 SETTEMBRE ORE 17:30

E DIO DISSE DARIO… E DARIO FO”

di Dario Fo, regia di Mattia Vecchi

“Compagnia Tenerife” – Gorizia

Incredibile apertura della quinta edizione della rassegna teatrale “RassegnaTi: la domenica si va a teatro!”, che come d’uso si tiene nell’Oratorio della Parrocchia di Roiano con due atti unici tratti da un lavoro di Dario Fo, a titolo “Gli imbianchini non hanno ricordi” e “Non tutti i ladri vengono per nuocere”..

L’ambientazione del primo è negli anni ’50, dentro una “casa chiusa” dopo la legge Merlin. Due perdigiorno si spacciano per imbianchini e finiscono nelle trame della padrona di casa, una finta vedova che tiene imprigionato il marito, o quello che rimane di lui. Una catena di equivoci e doppi sensi scatena una forte ironia che è un susseguirsi di eventi che lasciano senza fiato. Nella seconda parte un ladro sta svaligiando una casa quando squilla il telefono: sua moglie lo perseguita per gelosia ma il rientro del padrone di casa con l’amante complica le cose e poi, come se non bastasse, l’arrivo della moglie e del relativo amante, scatenano un fraintendimento continuo.

Grande ironia nel lavoro di Dario Fo, che rimane sempre attuale, dissacrante e satirico ma anche e soprattutto riesce, anche a distanza di molto tempo, a parlare di politica e di scelte di vita.

Buona la regia di Mattia Vecchi, i costumi e la scena, e simpatica la parte attoriale di una giovane compagnia, la “Compagnia Tenerife” di Gorizia, che sta iniziando un cammino di recitazione, da affrontare con impegno senza abbandonare l’amore per il teatro che hanno saputo dimostrare con il sorriso.

Laura Poretti Rizman

DOMENICA 6 OTTOBRE ORE 21:00

IL CLAN DELLE VEDOVE”

di Ginette Beauvais Garcin, regia di Simonetta Feresin con la collaborazione di Sandro Rossit

“Teatro incontro” – Trieste

Una commedia tutta (o quasi) al femminile. Rose rimane improvvisamente vedova. Attorno a lei, pronte a sostenerla, ci sono le amiche di sempre Jackie e Marcelle, anche loro vedove. Insieme, la vedovanza si rivela tutt’altro che mesta… tra colpi di scena, pianti, confidenze, tenerezze e risate, il pubblico è coinvolto in un’avventura in cui la figura della donna si esprime al meglio grazie alla sua grande flessibilità e tolleranza.

Spettacolo valido per il Gran Premio Fita Friuli Venezia Giulia

DOMENICA 20 OTTOBRE ORE 17:30

TRAVOLTE DA UN INSOLITO DESTINO NELL’AZZURRO MARE EGEO”

di Mauro Fontanini, regia di Giorgio Amodeo

“Compagnia del CRUT” – Trieste

Foto fornita da Francesco Facca

Cinque donne in vacanza su una sperduta isola greca, invece di rilassarsi, si punzecchiano e rinfacciano reciprocamente, con sprezzante ironia e astiosa perfidia, i difetti di ciascuna. Alcuni inconvenienti fanno acuire il livello dello scontro, che diventerà grottesco e risibile, ma un finale inatteso le costringe ad accettare una nuova e imprevista realtà.

DOMENICA 27 OTTOBRE ORE 17:30

HOTEL A 9 STELLE”

testo e regia di Nicola Fraccalaglio

“Melodycendo” – Udine

America. Tra rivelazioni (non troppo) shock, divismi, bugie, musica e sorprese non sempre gradite, in un albergo di lusso si incrociano cinque diverse storie … un po’ cattive! Lo spettacolo, scritto dal regista, è un omaggio a cuore aperto al grande cinema di Neil Simon e ai suoi classici (California Suite, Appartamento al Plaza e A piedi nudi nel parco). 

DOMENICA 10 NOVEMBRE ORE 17:30

L’ATTESA”

dall’omonimo romanzo di Pamela Gotti, riduzione teatrale e regia di Sandro Rossit 

“La Macchina del Testo” – Trieste

Penelope, rinchiusa in una clinica psichiatrica da cui ogni notte sogna di fuggire, condivide storie e fantasie con la donna rimasta bambina, l’etologo giramondo e la ragazza senza volto, fino a che qualcosa cambia davvero. Tratto dal romanzo omonimo di Pamela Gotti, vincitore del Premio Enzo Biagi al XIX Festival RAI Radiotelevisione Italiana

A seguire le premiazioni per il miglior spettacolo, miglior attore, migliore attrice e premio per lo spettacolo più gradito al pubblico

Share

Nella stessa categoria

Trieste Science+Fiction Festival annuncia la presenza di Brian Yuzna
Trieste Science+Fiction Festival annuncia la presenza di Brian Yuzna

19° edizione | Trieste, 29 ottobre – 3 novembre 2019 IL REGISTA CULT BRIAN YUZNA OSPITE ALTRIESTE [Read More]

Nuovo Cine Swarovsky
Nuovo Cine Swarovsky

DEBUTTA IL 18 OTTOBRE ALLE 20.30 AL BOBBIO LO SPETTACOLO  DIALETTALE E VARIETÀ MUSICALE DI DAVIDE CALABRESE [Read More]


Warning: mime_content_type(/freaks/wp-content/uploads/2019/10/foto-di-sena-Gregor-GeÄ.-150x150.jpg) [function.mime-content-type]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.freaksonline.it/home/freaks/wp-content/themes/antisnews/cropper.php on line 401

Warning: finfo_file(/freaks/wp-content/uploads/2019/10/foto-di-sena-Gregor-GeÄ.-150x150.jpg) [function.finfo-file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.freaksonline.it/home/freaks/wp-content/themes/antisnews/cropper.php on line 409
Il taccuino segreto di Leonardo
Il taccuino segreto di Leonardo

Sabato 19 ottobre ore 20.30 Teatro Comunale G. Verdi Via San Giovanni , 4 Muggia Il taccuino segreto di Leonardo [Read More]

Arrivano al Miela i Barmer Boys
Arrivano al Miela i Barmer Boys

Miela Music-LiveVenerdì 18 ottobre 2019 ore 21.30 Teatro Miela Arrivano al Miela i BARMER BOYS Saranno i Barmer Boys [Read More]

LA LOCANDIERA al Teatro Stabile Sloveno
LA LOCANDIERA al Teatro Stabile Sloveno

Slovensko stalno gledališče/ Teatro Stabile Sloveno Carlo Goldoni LA LOCANDIERA dal 18 ottobre al TSS Una donna [Read More]