Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Thursday July 18th 2019

Pages

Insider

Archives

Širom in concerto 🗓

ŠIROM IN CONCERTO

VENERDI 10 MAGGIO ORE 20.30
HANGAR TEATRI

Musica: direttamente dalla Slovenia il trio folk sperimentale Širom, in collaborazione con YEAH e Senasonica. Venerdì 10 Maggio alle 20.30.

Širom, foto fornita da Hangar Teatri

Senasonica / Congresso Post Industriale, in collaborazione con YEAH e Hangar Teatri, sono orgogliosi di presentare, per la prima volta a Trieste: Širom, ovvero un trio folk sperimentale sloveno nato nel 2015 composto da Iztok Koren, Ana Kravanja e Samo Kutin. Descrivono la loro musica come “imaginary folk” o “folk da un universo parallelo”. All’inizio erano partiti come band “drone/impro” e poi hanno sviluppato il loro sound attraverso un numero enorme di sessioni d’improvvisazione con più di 25 strumenti, creando i pezzi lentamente, uno strato alla volta.

I Širom suonano una musica popolare vividamente strutturata e per lo più immaginata. Unendo strumenti artigianali e globali con un’esplorazione sonora senza paura, i risultati non sono legati dalla tradizione o dalla geografia. Nel loro repertorio si contano più di 12 strumenti: Iztok Koren infatti si prodiga con banjo, banjo a tre corde, percussioni; Samo Kutin invece si diverte con la lira, il basso a una corda, e con la voce; Ana Kravanja invece è a violino, alla viola e ad altri oggetti che i Širom amano inserire nella loro musica, tutti da scoprire.

In tutta questa sperimentazione, però, rimangano fedeli al loro processo creativo in modo da non copiare realtà già esistenti e mantenere il loro taglio caratteristico.

In sloveno antico la parola “širom” significa “andare lontano” nel senso di viaggiare, ed è un ottimo riassunto della filosofia del trio. I Širom infatti amano spostarsi e interagire con la natura, alla ricerca di suoni interessanti da riprodurre e proporre nella loro musica. Vere e proprie sessioni di full-immersion nella natura, per improvvisare con quello che la natura gli offre. Tra influenze psichedeliche, post-rock, folk, world e ambient, si prospetta una serata da non perdere, per sentirsi tra i boschi remoti della Slovenia grazie ai suggestivi suoni del trio.


Il costo del biglietto intero è di 12.00€.

Share
Arte e spettacolo

Nella stessa categoria

La Biennale di Venezia58
La Biennale di Venezia58

Scegliere Venezia scegliendo La Biennale. Questa volta i giorni sono aumentati e la prospettiva futura sarà ancora [Read More]

Lost Souls di Loreena McKennitt a Folkest 2019
Lost Souls di Loreena McKennitt a Folkest 2019

LOREENA McKENNITT LOST SOULS SEI LE TAPPE ITALIANE: OLTRE A MILANO, ROMA, BARI, FIRENZE E MACERATA ANCHE IL CASTELLO DI [Read More]

Festival Jazz all’Arco di Riccardo
Festival Jazz all’Arco di Riccardo

“Festival Jazz all’Arco di Riccardo”. Prosegue la rassegna estiva musicale a ingresso libero in programma [Read More]

Programma estivo di concerti di Orchestra Vecia Trieste e GuggenBand Muja
Programma estivo di concerti di Orchestra Vecia Trieste e GuggenBand Muja

Programma estivo di concerti di Orchestra Vecia Trieste e GuggenBand Muja Anno intenso per l’Associazione [Read More]

Angelo Branduardi a San Giusto
Angelo Branduardi a San Giusto

HOT IN THE CITY PRESENTA ANGELO BRANDUARDI IN CONCERTO SABATO 20 LUGLIO 2019 h 21 Piazzale Castello di San Giusto [Read More]