Sospesi gli spettacoli al Teatro Orazio Bobbio e al Teatro dei Fabbri, aggiornamento

 

CORONAVIRUS, SPETTACOLI SOSPESI AL TEATRO ORAZIO BOBBIO E AL TEATRO DEI FABBRI DAL 24 FEBBRAIO ALL’ 3 aprile A SEGUITO DELL’ORDINANZA DA PARTE DEL MINISTRO DELLA SALUTE D’INTESA CON IL PRESIDENTE DELLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA MASSIMILIANO FEDRIGA.

Teatro Orazio Bobbio, via del Ghirlandaio, 12

Teatro dei Fabbri, via dei Fabbri, 2/a

La contrada

Come comunicato dal sito della Regione Friuli Venezia Giulia, è stata firmata l’ordinanza da parte del Ministro della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, che contiene le disposizioni e le misure a riguardo delle misure da attuare per il contenimento epidemiologico da CODIV-2019 (Coronavirus).

É stata dunque disposta “la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi in luogo pubblico o privato sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura culturale, ludico, sportiva, religiosa; discoteche e locali notturni.

Pertanto sono sospesi in tutta la regione tutti gli spettacoli, i concerti e gli eventi pubblici tra cui quelli in programma al Teatro Orazio Bobbio e al Teatro dei Fabbri di Trieste dal 24 febbraio fino al 3 aprile 2020 compreso.

Lo spettacolo “Non è vero ma ci credo” con Enzo Decaro previsto al Teatro Orazio Bobbio da venerdì 28 febbraio al 4 marzo 2020 sarà rinviato a data da destinarsi, così come l’appuntamento degli Amici della Contrada previsto oggi alle 17.30 al Teatro Orazio Bobbio “Il dio del massacro” e lo spettacolo di Teatro per l’Infanzia e la Gioventù “Gaia e Re Ciclo” previsto domenica 1 marzo al Teatro dei Fabbri.

Non appena ci saranno ulteriori indicazioni e/o direttive che riguarderanno le attività della Contrada, sarà nostra cura comunicarlo prontamente.

Gli uffici del Teatro La Contrada resteranno regolarmente aperti. Non appena possibile verranno comunicate modalità e date di recupero degli spettacoli sospesi. Per gli spettatori e abbonati tutte le informazioni saranno tempestivamente disponibili sul sito contrada.it e sui canali social del Teatro.

(Info: Tel. 040 948471 – biglietteria@contrada.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.