TShakespeare: seconda conferenza di Peter Brown

Ladi-Emeruwa-and-Tom-Lawrence-foto fornita dal Teatro Stabile del FVG
Ladi-Emeruwa-and-Tom-Lawrence-foto fornita dal Teatro Stabile del FVG

“L’originalità dell’Amleto di Shakespeare nella Londra del 1599-1600 sarà al centro della seconda conferenza che Peter Brown giovedì 31 marzo alla Sala Bartoli dedica all’Hamlet del Globe Theatre di Londra, ospite ad aprile del Teatro Stabile regionale. L’appuntamento è fra gli eventi di “TShakespeare”, omaggio al grande elisabettiano nel 400esimo della morte”.

Com’era la Londra del 1599-1600, quando William Shakespeare scriveva l’Amleto? Quali erano le sue fonti d’ispirazione? E da cosa invece si distanziava mostrando la forza della sua inventiva e la sua piena originalità?
Attorno a questi temi si svilupperà la seconda conferenza dedicata all’Hamlet a cura del professor Peter Brown, direttore della British School del Friuli Venezia Giulia.

L’incontro si terrà giovedì 31 marzo alle 17.30 alla Sala Bartoli e sarà a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Nel programma di eventi shakespeariani ci sono due variazioni d’orario da evidenziare: la replica pomeridiana di Hamlet del Globe Theatre di sabato 16 aprile si terrà alle 15.30 (e non alle 16 come inizialmente comunicato). La proiezione del film The Comedy of Errors del 20 aprile alla Sala del Ridotto del Teatro Sloveno sarà trasmessa alle ore 20.30 e non in pomeridiana.

Ulteriori informazioni al tel 040-3593511.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.