Tú sí que contages 🗓

GLI STOLEN WORDZ

PORTANO AD HANGAR TEATRI

TÚ SÍ QUE CONTAGES

DOMENICA 23 GENNAIO

ORE 16:00

HANGAR TEATRI

Tu Si Que Contages, foto fornita da Hangar Teatri

Quattro tra le pandemie più terribili della storia si sfideranno in un talent show, per decretare la pandemia di maggior talento di sempre: Tú sí que contages, testo di Matteo Verdiani, per la regia di Gigliola Bagatin, sul palcoscenico gli Stolen Wordz, in scena domenica 23 gennaio alle ore 16:00 Hangar Teatri.

 

Il triestino Matteo Verdiani propone ancora una volta un testo provocatorio che vuol far sorridere, ma allo stesso tempo anche riflettere. “Tú sí que contages” è la parodia della spettacolarizzazione delle disgrazie umane: quattro tra le pandemie più terribili della storia si sfideranno in un talent show grottesco, per decretare la pandemia di maggior talento.

Magistralmente diretti da Gigliola Bagatin i giovani ragazzi degli Stolen Wordz tra canzoni e balletti decreteranno la pandemia più talentuosa.

In scena Omar Macaluso, Gigliola Bagatin, Giulio Di Bin, Alessio Cecchi, Sara Macaluso, Emanuele Nicolini, Giacomo Suerzi Stefanin, Emma Vidonis, Beatrice Vecchio, Raffaele Verdiani, Samuele Ferrante, Andrea Lucchesi, Giulio Ciabatti, Giovanna Lanza, Gaia Mencagli. Coreografie di Gabriele Margiore, video di Beatrice Vecchio.

Stolen Wordz è un progetto nato nel 2016 si rivolge a tutti i giovani che abbiano voglia di mettersi in gioco con il fine di promuovere la cultura in un’ottica di prevenzione e di promozione alle buone pratiche.

Biglietto intero 12€, ridotto 8€ per i soci del Teatro degli Sterpi, soci CUT, under 18, over 65, studenti universitari. È possibile acquistare i biglietti in prevendita sul sito vivaticket.com
Per info e prenotazioni: biglietteria@hangarteatri.com o al numero di telefono +39 3883980768.

La Stagione di Mondo Nuovo è organizzata dal Teatro degli Sterpi, grazie al contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e della Banca BCC di Staranzano e Villesse.

 

Scheduled Arte e spettacolo >Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.