Blog interculturale del Centro delle Culture di Trieste
Tuesday May 21st 2019

Pages

Insider

Archives

UNIVILLAGE 2014, cibo futuro e ambiente

COMUNICATO STAMPA

UNIVILLAGE 2014

CIBO FUTURO E AMBIENTE

univillage_2014

Ritorna il Festival degli studenti dal 12 al 14 maggio all’Università di Trieste, con incontri, dibattiti, workshop, DJ-set e concerto per chiudere in bellezza

Anche quest’anno, il Circolo Arci Casa dello studente e Lista di Sinistra, vi danno appuntamento all’UniVillage, quest’anno giunto alla quarta edizione, che sarà dedicato al CIBO, dal 12 al 14 maggio presso l’Università degli studi di Trieste, Piazzale Europa 1.

Come di tradizione, il tema scelto per accompagnare le attività di tutte le giornate del Festival, è importante non solo per dare unità a tutto il festival ma soprattutto per approfondire argomenti di attualità, e in quanto tali importanti da affrontare.

Quest’edizione verterà intorno all’alimentazione, vista come una scelta sociale, etica e ambientale. Come incide sulla nostra salute quello che mangiamo? Perché è importante essere consapevole di quello che consumiamo? Sono alcune delle domande sulle quale rifletterà il Festival di quest’anno, attraverso incontri, dibattiti, workshop e due grande novità, gli aperitivi Internazionali e il pranzo anti-crisi.

Il lunedì 12 maggio sarà dato il via al festival alle 19:00 iniziando le attività con un dibattito su “lo specchio dell’alimentazione”, Con Fabio Rodaro, medico e nutrizionista, Mariela Castrillejo, psicoterapeuta dei disturbi dell’alimentazione, Gregorio Piccin, assessore all’Ambiente, alle Politiche Sociali e alle Attività Produttive del comune di Tramonti di Sotto, moderato da Aldo Becce, psicologo e psicoterapeuta. Gli ospiti ci intratterranno sulle conseguenze della nutrizione sul nostro benessere e sulla nostra società, come modificarla per migliorare salute psicofisica ed equità sociale. A seguire alle 20:30, International bites con assaggi e stuzzichini e si chiude la prima giornata con, alle ore 21:30, “Frammenzio Live set”, un mix tra musica elettronica e musica sperimentale, proposto dal DJ Giacomo Mercuriali.

La giornata di martedì 13 maggio si aprirà alle 12:30 con un pranzo sociale a prezzi popolari e a base di prodotti a “km 0” dei coltivatori carsici Alan e Janko Švara. Alle ore 15.00, si aprono i Workshop, con il primo su “Nutrizione consapevole”, relazioni tra cibo e stato di salute, ascolto di sé e merenda consapevole, condotto dal dott. Fabio Rodaro. Seguito alle 16:00 dal workshop “Alla scoperta delle erbe aromatiche spontanee”, passeggiata sul Monte Valerio per riconoscere le erbe aromatiche che crescono sul carso. Alle 17:00 inizierà il seminario del professore Michele Codogno, sulla “Biodinamica, una filosofia nella coltivazione. Teoria ed applicazioni di questo metodo”.

Seguiranno alle 18:00 un laboratorio di produzione di sciroppi con ingredienti biologici e una degustazione, proposto dal sig. Pecol, e alle 19:00 l’International bites con aperitivo Camerunense animato dal DJ set degli Africa ’70 Collective. Si conclude questa giornata alle 21:00 con la performance artistica “Food Pop” di Ninah Blonde, un’esibizione per far discutere e spingersi ai limiti dei confini tra il corpo femminile, il cibo e la cultura pop (sconsigliato ai minorenni).

Mercoledì 14 maggio dalle ore 12:30, Ricette contro la crisi, pranzo a prezzi popolari. Una proposta dei coltivatori carsici Alan e Janko Švara. Alle 15:00, discussione con laboratorio di produzione di succhi e hummus con la dottoressa Annarita Aiuto che ci parlerà di “Scelte prelibate: la socialità e l’etica nell’alimentazione”. Ore 16:00, inizierà il workshop sulle modalità di produzione di prodotti e alimenti a base di olio e semi di canapa e i benefici per la salute, tenuto dal dottore Belotherkovsky Dany. A seguire alle 17:00 il workshop di Alan e Janko Švara sulle Pratiche alternative, come coltivare in armonia con la natura. Alle ore 18:00, ultimo workshop sulle “reti solidali e filiera corta, cambiare l’economia… In meglio!” con alcuni Gruppi d’acquisto solidale (G.A.S) di Trieste. L’International bites, Aperitivo organizzato dall’ASAT, associazione degli Studenti Albanesi di Trieste, inizierà alle 19:30 e dalle 20:00, UniVillage in Festa con dj Sordo e i RADIOZASTAVA !!!!!!!

Il programma completo è disponibile online sulla pagina facebook: Univillage 2014.

Stefania Pastur
segretaria dell’Associazione universitaria Arci Casa dello Studente
arci.arccs@gmail.com
listadisinistra@gmail.com
cel. 345.0903756

Share

Nella stessa categoria

Società, politica e cinema
Società, politica e cinema

Società, politica e cinema [Read More]

UNIVILLAGE 2015 “VIAGGIO: Confini, Mobilità, Culture”
UNIVILLAGE 2015 “VIAGGIO: Confini, Mobilità, Culture”

Ritorna il Festival degli studenti all’Università di Trieste, con
 incontri, dibattiti, workshop, teatro, DJ-set e [Read More]

Corsi di Italiano gratuiti per stranieri
Corsi di Italiano gratuiti per stranieri

Iniziano i Corsi di Italiano gratuiti per Stranieri organizzati dal Centro delle Culture di Trieste in [Read More]

Insegnanti di Italiano Volontari Cercasi
Insegnanti di Italiano Volontari Cercasi

Il Centro delle Culture di Trieste cerca insegnanti di italiano volontari che abbiano voglia di trasmettere la loro [Read More]