Maria Antonietta a Villa Manin Estate 2023 🗓

VILLA MANIN ESTATE 2023

CONCERTI NEL PARCO

CANTAUTRICE ECLETTICA, È UNA DELLE VOCI PIU AMATE DELL’ALTERNATIVE ITALIANO

 

SCOPERTA DA BRUNORI, IN 10 ANNI DI CARRIERA HA PUBBLICATO 4 DISCHI PER OLTRE 300 CONCERTI

MARIA ANTONIETTA

A DISTANZA DI 5 ANNI DAL PRECEDENTE LAVORO TORNA CON UN NUOVO DISCO, IN USCITA PER WARNER MUSIC ITALY

 

IN QUESTI ANNI UN LIBRO PER RIZZOLI, LA CONDUZIONE DI UNA SERIE PER SKY, UN LUNGO TOUR CON UN READING MUSICALE

E LA PARTECIPAZIONE A SANREMO COME OSPITE

VENERDÌ 28 LUGLIO, ore 18:30

PARCO DI VILLA MANIN – CODROIPO (UD) 

Biglietti in vendita da oggi online su Ticketone.it e Ticketmaster.it e in tutti i punti vendita autorizzati

Quinto nome e quinta sorpresa che anticipa il cartellone completo degli attesi “Concerti nel Parco” di Villa Manin Estate 2023: venerdì 28 luglio (ore 18:30) Maria Antonietta, cantautrice eclettica e una delle voci più amate dell’alternative italiano, presenterà il suo nuovo disco “La Tigre Assenza”. Biglietti in vendita – al prezzo simbolico di 5 euro + dp – da oggi, online su Ticketone.it, Ticketmaster.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

In uscita il 26 maggio e già in preorder, a 5 anni dal precedente lavoro dell’artista, “LA TIGRE ASSENZA” contiene i tre singoli Arrivederci” uscito a gennaio, e “Per le ragazze come me” realizzato con la collaborazione di Laila Al Habash, sangue romano e palestinese, già una delle grandi promesse della scena italiana e “Viale Regine Margherita”, brano realizzato con la collaborazione di Francesco Bianconi dei Baustelle. All’interno del disco altri 7 inediti.

Con questo album Maria Antonietta abbraccia i suoi fantasmi, anche se sono feroci“I miei mi hanno fatta a pezzi, ma adesso sono tornata – intera – per farli stare zitti – per sempre” – racconta.

Il titolo prende spunto dall’omonima poesia di Cristina Campo, una poesia sul dolore e sulla memoria. L’assenza insegue, accompagna, ma non è una compagnia dolce e consolatoria, al contrario, è ingombrante e feroce come una tigre pronta in ogni istante ad aggredirci.

Maria Antonietta, al secolo Letizia Cesarini, ha esordito nel 2012 con l’album “Maria Antonietta”, prodotto da Brunori, seguito da “Sassi” (2014) e “Deluderti” (2018), il cui omonimo singolo è entrato nella Viral di Spotify come brano più ascoltato. Laureata in Storia dell’arte, in questi anni ha dedicato una serie di reading alla creatività femminile e alle sue poetesse del cuore. Come scrittrice nel 2019 ha pubblicato il libro per Rizzoli Sette ragazze imperdonabili. Un libro d’ore. Nel 2020 ha partecipato al Festival di Sanremo, come ospite di Levante nella serata dei duetti. Nel 2021 ha condotto una serie di Sky Original da titolo Sacra bellezza – Storie di santi e reliquie sul mondo dell’arte sacra.

Zen Circus (25 giugno), Daniel Norgren (14 luglio), Black Country, New Road (16 luglio), Jeremiah Fraites (21 luglio), Maria Antonietta (28 luglio). E c’è spazio ancora per qualche nome.

L’Erpac FVG, in collaborazione a Vigna PR, con “Concerti nel Parco” ha dato vita a uno degli appuntamenti più attesi dell’estate in FVG, pensato per gli appassionati di nuova musica, alternativa, di qualità e ricercata, italiana e internazionale e per animare e far riscoprire anche la parte più naturalistica della storica residenza doganale e per offrire opportunità di incontro e svago.

CANALI UFFICIALI VILLA MANIN:

SITO http://www.villamanin.it/

FB https://www.facebook.com/VillaManinEventi

IG https://www.instagram.com/villamaninofficial

Scheduled Arte e spettacolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.