Calcinculo di Babilonia Teatri, Hangar Teatri 🗓

“CALCINCULO”

DI BABILONIA TEATRI

IN SCENA AD HANGAR TEATRI

SABATO 14 E DOMENICA 15 OTTOBRE

Calcinculo, in foto Valeria Raimondi

Ad Hangar Teatri lo spettacolo “Calcinculo” di Babilonia Teatri. In scena sabato 14 ottobre alle ore 20.30 e domenica 15 ottobre alle ore 17.00.

Hangar Teatri è lieta di ospitare lo spettacolo “Calcinculo” di e con Enrico Castellani e Valeria Raimondi, produzione Babilonia Teatri e La Piccionaia, candidato ai premi Ubu come migliore novità italiana/ricerca drammaturgica e come miglior progetto sonoro/musiche originali. Appuntamento a sabato 14 ottobre alle ore 20.30 e domenica 15 ottobre alle ore 17.00 presso il teatro di via Luigi Pecenco 10.

“Calcinculo” è uno spettacolo dove le parole prendono la forma della musica e dove la musica prende la forma delle parole. Si tratta di una performance in cui musica e teatro si contaminano e dialogano in modo incessante e vertiginoso. In un tempo ossessivo che le parole e le immagini non riescono più a raccontare da sole, la musica arriva in soccorso come una medicina o una miccia esplosiva.

“Calcinculo” vuole fotografare il nostro oggi, le sue perversioni e le sue fughe da se stesso. La sua incapacità di immaginare un futuro, di sognarlo, di tendere verso un ideale, di credere. Con questo spettacolo gli autori intendono raccontare il mondo che li circonda con uno sguardo tagliente, dolente ed ironico. Lo spettacolo incarna ed esprime la loro visione divergente del panorama mondo a partire dal loro micromondo per arrivare ad essere specchio di scenari che appaiono allo stesso tempo vicinissimi e lontanissimi. Realtà e finzione si sovrappongono: spesso non è chiaro dove finisca la vita reale e dove inizi la sua rappresentazione e viceversa.

Babilonia Teatri è una formazione entrata con passo deciso nel panorama teatrale contemporaneo distinguendosi per un linguaggio che a più voci viene definito pop, rock, punk. I fondatori del gruppo, Enrico Castellani e Valeria Raimondi, compongono drammaturgie dall’incedere unico, sorta di litanie scolpite nelle contraddizioni dell’oggi, portate in scena con attitudine ribelle. Hanno indagato diverse angolazioni della vita di provincia, cristallizzandola come microcosmo di un dolore universale, affrontato con coraggio dissacrante. Coraggio che è valso al gruppo il prestigioso Leone d’argento della Biennale di Venezia. Babilonia Teatri si caratterizza per il suo sguardo irriverente e divergente sull’oggi che mostra i nervi scoperti del nostro tempo. Per uno stile fuori dagli schemi che intende il teatro come specchio della società e della realtà. Attraverso l’uso di nuovi codici visuali e linguistici esprime la necessità e l’urgenza dell’interrogazione, per far emergere conflitti e tensioni, con ironia e cinismo, affetto e indignazione.

Biglietto intero 12€, ridotto 8€ per soci del Teatro degli Sterpi, soci CUT, over 65, under 18 e studenti universitari. È consigliata la prenotazione a biglietteria@hangarteatri.it o al numero di telefono +39 3883980768. Biglietti acquistabili in prevendita su vivaticket.com.

La Stagione delle Piume è organizzata dal Teatro degli Sterpi, grazie al sostegno del Ministero della Cultura e della Regione Friuli Venezia Giulia.

from to
Scheduled Arte e spettacolo Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.