Svelato il cast della nuova versione di The Phantom of the Opera

LA NUOVA VERSIONE DI

THE PHANTOM OF THE OPERA

SVELA IL SUO CAST INTERNAZIONALE

Earl Carpenter, foto fornita dall’ufficio stampa

È stato annunciato il cast completo della nuova versione di The Phantom of the Opera di Andrew Lloyd Webber prodotta da Broadway Italia, ospite del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia al Politeama Rossetti di Trieste dal 4 al 16 luglio 2023.

Accanto ad una star assoluta come Ramin Karimloo, il Fantasma, e al talentuoso soprano italo americano Amelia Milo che interpreterà Christine, il regista Federico Bellone e il team creativo hanno selezionato un gruppo di interpreti eccellenti con nomi di prestigio a livello internazionale. Primo fra tutti, Bradley Jaden nei panni di Raoul, il Visconte di Chagny: attore inglese dalla brillante carriera, già applaudito in importanti produzioni del West End come Les Misérables (Javert e Enjolras) e Wicked (Fiyero), Bradley condivide nuovamente il palcoscenico con l’amico Ramin Karimloo, al fianco del quale, nel 2022, ha già lavorato in Camelot.

Un altro nome che lascerà gli appassionati senza fiato è quello scelto per il ruolo di Monsieur André: Earl Carpenter. La sua voce ha toccato le note di tutti i ruoli fondamentali del musical: artista amato sia a Londra che a Broadway, ha brillato in un repertorio eclettico, da Sunset Boulevard a We Will Rock You, da The Beauty and The Beast alla sua interpretazione iconica dell’ispettore Javert in Les Misérables e, naturalmente, The Phantom of the Opera in cui ha di recente reinterpretato il ruolo del protagonista nel West End di Londra.

Sarà un altro attore inglese di grande esperienza, Ian Mowat, per molti anni nel cast di The Phantom of the Opera a Londra, a interpretare il ruolo di Monsieur Firmin. Per i personaggi che invece già nello spettacolo sono di origine italiana, Carlotta Giudicelli e Ubaldo Piangi, il team creativo ha guardato al mondo della lirica, da cui provengono rispettivamente Anna Corvino e Gian Luca Pasolini, entrambi cantanti dalla significativa carriera internazionale. Anna Corvino si è esibita con orchestre importanti come la Symphonette Raanana Orchestra di Israele, l’Orchestra di Kiev e quella del Festival Pucciniano di Torre del Lago ed è stata diretta da Riccardo Muti al Ravenna Festival. Gian Luca Pasolini, invece, ha collaborato con alcune delle maggiori istituzioni teatrali al mondo: la sua voce tenorile è stata applaudita al Maggio Musicale sotto la direzione di Zubin Mehta e al Teatro alla Scala, oltre ad essere stato diretto da Maestri quali Daniel Barenboim e Myung Whun Chung.

É invece dal mondo del musical italiano che provengono le interpreti dei ruoli di Madame Giry e Meg Giry che saranno rispettivamente Alice Mistroni (Legally Blonde, Disney and Cameron Mackintosh’s Mary Poppins, An American in Paris, Jersey Boys) e Zoe Nochi che dopo essersi perfezionata a Londra ha recitato in titoli importanti come The Sound of Music – Tutti insieme appassionatamente, Rugantino e Mamma Mia!. Appartengono infine al panorama del musical internazionale Matt Bond (Buquet, Reyer, prima cover Monsieur Firmin e Ubaldo Piangi) e Jeremy Rose (Lefevre e Don Attilio). Completano il cast alcuni tra i più grandi professionisti del teatro italiano: Mark Biocca, Marianna Bonansone, Martina Cenere, Nicola Ciulla, Robert Ediogu, Stefania Fratepietro, Laura Galigani, Luca Gaudiano, Jessica Lorusso, Marta Melchiorre, Antonio Orler, Margherita Toso.

Il cast è annunciato per le recite in programma a Trieste: qualsiasi eventuale cambiamento sarà comunicato con anticipo.

Prodotto originariamente a Londra da Cameron Mackintosh e The Really Useful Theatre Company Limited

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.