Trieste Estate fuoricentro arriva nei rioni di San Giovanni e Barriera vecchia 🗓

I RIONI DI
SAN GIOVANNI E BARRIERA VECCHIA
ACCOLGONO GLI EVENTI DI
TRIESTE ESTATE FUORICENTRO
DAL 14 AL 16 LUGLIO

Diplomatico e il Collettivo Ninco Nanco, foto fornita dall’ufficio stampa

Da venerdì 14 a domenica 16 luglio “Trieste Estate fuoricentro” arriva nei rioni di San Giovanni e Barriera vecchia.

Venerdì 14 e sabato 15 luglio “Trieste Estate fuoricentro” arriva nel rione di San Giovanni. Il primo evento del weekend sarà “Musica e magia”. Alle ore 19.30 il Complesso bandistico Godbeno društvo Prosek, diretto da Irina Perosa, animerà gli spazi esterni dell’Oratorio di San Giovanni, Via S. Cilino 101, con un concerto che farà immergere il pubblico in un’atmosfera magica.

Alle 21.00 Hangar Teatri presenta il reading teatrale “Pericoloso”. Due amici leggono per la prima volta una raccolta di lettere e referti medici degli internati dell’Ospedale Psichiatrico di Trieste negli anni Trenta. Si vengono a scoprire racconti di torture perpetrate giorno dopo giorno, vite che riemergono all’improvviso: lettere degli internati, dei loro parenti, interrogatori tra medico e paziente, anamnesi.

Nella serata di sabato 15 luglio sarà possibile assistere a due concerti. Alle ore 20.00 lo spazio esterno dell’Oratorio di San Giovanni accoglierà il cantautore triestino Romastino. Il concerto è l’inizio del Nonrichestour Vol. 3, il terzo capitolo di quel giro musicale partito nel 2018 in Emilia Romagna. Lo spettacolo propone nuovi e vecchi pezzi, romantici e satirico-politici, e vedrà, a fianco del cantautore, l’armonicista Marco Palin, già colonna dei Brazos, e il cajonista Simone Fratti.

Alle 21.00 sarà poi il turno di Diplomatico e il Collettivo Ninco. Il gruppo nasce a Venezia nel 2018 in una casa di studenti fuori sede. Con la loro musica provano sempre a fare due cose: far muovere i piedi e i pensieri. All’attivo hanno due dischi: “Ho visto il mondo” del 2019 e “Troppe Parole” del 2021, oltre a numerosi concerti su tutto il territorio italiano.

Domenica 16 luglio sarà invece Villa Engelmann, nel quartiere di Barriera vecchia, ad ospitare gli eventi in calendario. Si comincerà alle 17.00 con il Drum Circle a cura di Ritmocentro di Marco Rossignoli. Un evento ritmico durante il quale chiunque può suonare liberamente, sotto la guida del Facilitatore. La partecipazione è aperta a tutti, grandi e piccini, musicisti e non. Nel Drum Circle si sprigiona il massimo potenziale di ascolto reciproco, collaborazione, cooperazione, spirito di gruppo, intesa. Il tutto supportato da divertimento, entusiasmo ed energia.

Alla stessa ora avrà luogo anche “CartastracciaLab”, un laboratorio adatto a tutte le età a cura di Alessandra Cuttone, basato sull’arte e la tecnica della cartapesta. Utilizzando un impasto di carta macerata, colori, salviette colorate, cartoncini e colla, si realizzerà un’opera collettiva di cartapesta.

Alle 18.00 Elizabeth Favat, danzatrice con formazione attoriale, insegnante di tecnica Alexander e terapeuta, curerà “Il corpo e il movimento”. Un invito a sentire e vivere il proprio corpo con più presenza, liberando l’espressività spontanea attraverso lo stimolo musicale e il movimento.

Con “De André…ricordi”, alle ore 19.30, l’Associazione Serenade Ensemble desidera offrire un ricordo di Fabrizio De André proponendo e reinterpretando alcuni tra i suoi più significativi successi in un connubio di musica, riflessioni e poesia.

Alle 21.00 il terzo appuntamento di “Crampi Elisi Live – Che rion che rion” allieterà la serata a Villa Engelmann con i noti personaggi del cabaret di Domace e brani musicali composti per l’occasione. Un teatro sotto le stelle che permetterà al trio di portare in scena tanti personaggi e scenette inedite.

“Trieste Estate fuoricentro”, realizzata a cura del Teatro degli Sterpi con il supporto tecnico di Hangar Teatri, fa parte del calendario di “Trieste Estate”, rassegna organizzata dal Comune di Trieste – Assessorato alle Politiche della Cultura e del Turismo, con la collaborazione dell’Assessorato alle Politiche dell’Educazione e della Famiglia e dell’Assessorato alle Politiche del Territorio, con il sostegno di PromoTurismoFVG e la collaborazione del Trieste Convention & Visitors Bureau.

Per “Drum Cirle” e “CartastracciaLab” è consigliata la prenotazione a info@hangarteatri.it

Tutti gli eventi sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti. In caso di maltempo gli eventi saranno annullati. Per maggiori informazioni visitare il sito hangarteatri.com

from to
Scheduled Arte e spettacolo Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.