Varietà en plein air ritorna a Miramare 🗓

Varietà en plein air, foto fornita dall’ufficio stampa Rossetti

“Ritornano nel Parco di Miramare gli artisti più piccoli, buffi e sorprendenti: i Piccoli di Podrecca. Dal 21 luglio alle ore 17 fino al 6 agosto saranno protagonisti del “Varietà en plein air” grazie alle marionettiste Roberta Colacino, Gaia Mencagli, Giada Bigot, Silvia Ponton dirette da Barbara Della Polla con Ennio Guerrato. Inserito nella rassegna “Il Rossetti a Miramare 2023” è un gioioso appuntamento per grandi e bambini, proposto dal Teatro Stabile regionale in collaborazione con il Museo Storico del Castello e del Parco di Miramare”.

La ballerina, gli struzzi, lo scatenato gruppo della rumba cubana e poi gli acrobati, Arlecchino, i pagliacci… Sono in scena in un ombroso scorcio del Parco di Miramare i Piccoli di Podrecca, nel loro amato “Varietà en plein air”, aggiornato proprio per essere dato nello splendido giardino.

L’appuntamento è da venerdì 21 luglio al 6 agosto nella zona del Castelletto dove i tecnici del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia (che custodisce e promuove l’attività delle preziose marionette) stanno approntando tutto per lo spettacolo delle antiche e celeberrime marionette a filo, nuovamente star della rassegna “Il Rossetti a Miramare”. È in costruzione l’alto ponte – dal quale le marionettiste Roberta Colacino, Gaia Mencagli, Giada Bigot, Silvia Ponton, dirette da Barbara Della Polla con Ennio Guerrato, riescono a infondere la magia del movimento ai tanti personaggi dello spettacolo – e c’è l’area per gli spettatori, con i cuscini per i bambini che potranno godersi il “Varietà” seduti sul prato.

Lo scorso anno i Piccoli di Podrecca sono “rinati” grazie alle professionalità formate dal corso per marionettisti promosso dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Direzione Centrale Lavoro e organizzato da ENAIP e Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia: e proprio le recite nel Parco di Miramare hanno rinnovato il loro successo.

Ritornano nell’edizione 2023 con una selezione dei più amati numeri del loro spettacolo-capolavoro, applaudito da generazioni in tutto il mondo: vincente per l’ironia dei personaggi, per la dimensione musicale, per l’incredibile complessità del movimento delle marionette.
Ecco allora apparire alla ribalta figure molto celebri come l’Arlecchino, numeri divertenti ispirati al circo, al mondo dello spettacolo, iconici e sorprendenti come i “Divisionisti”, e anche alcuni grandi assieme musicali. E come resistere alle dispettose scimmiette che corrono sulla scena?
“Varietà en plein air” non è fondato sulla comunicazione verbale: adatto ai turisti di ogni nazionalità che frequentano il Parco di Miramare e adatto a spettatori di ogni età. Se i bambini resteranno incantati dalle buffe gag che lo compongono e dalla simpatia dei “Piccoli”, gli spettatori adulti troveranno certamente interessante l’altissimo artigianato e l’intesa che sta dietro la costruzione di ogni movimento dei Piccoli.
I Piccoli di Podrecca sono infatti costruiti con grande precisione, per effettuare movimenti anche molto minuti e sorprendenti (aprire gli occhi, suonare uno strumento, addirittura muovere i capelli!) e sono governati da molti fili: spesso per muovere una marionetta è necessario il lavoro – perfettamente intonato – di due o tre marionettisti. Proprio per dare agli spettatori l’idea della difficoltà e dell’incanto di questo “mestiere” alla fine di ogni spettacolo i marionettisti sono disponibili a dialogare con il pubblico raccontando la “sfida” di animare una marionetta.

“Varierà en plein air” va in scena dal 21 luglio al 6 agosto sia in orario mattutino che pomeridiano: il 21, 22, 23, 25, 26, 29 e 30 luglio e l’1, il 3, il 5 e il 6 agosto lo spettacolo è in scena alle ore 17. Il 26, 27 luglio sono in programma due matinée con inizio alle ore 10.
I biglietti sono disponibili – Interi €8 e Under 12 €5 – nei consueti canali di vendita del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e anche all’ingresso del Parco di Miramare, nei giorni di spettacolo a partire dalle ore 9 per le mattinée e dalle 16 per le pomeridiane. Si consiglia fortemente l’acquisto in prevendita. Informazioni allo 040.3593511 e sul sito www.ilrossetti.it

VARIETÀ en plein air
regia di Barbara Della Polla
in collaborazione con Ennio Guerrato
marionettisti Roberta Colacino, Gaia Mencagli, Giada Bigot, Silvia Ponton
produzione il Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia
in collaborazione con il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare
– – –
Il teatro dei Piccoli di Podrecca fu fondato nel 1914 a Roma da Vittorio Podrecca, originario di Cividale del Friuli. La Compagnia, ha trionfato in tutto il mondo, dagli Stati Uniti, all’Egitto, all’Unione Sovietica, da Londra a Parigi da New York a Buenos Aires, raggiungendo la fama internazionale nel periodo tra le due guerre.
La collezione arrivò a contare più di mille marionette, per un repertorio in continuo rinnovamento, incentrato principalmente sulle forme del cabaret e del varietà, o su brevi opere liriche, fiabe, fino all’elaborazione di opere shakespeariane. Vittorio Podrecca si avvalse della collaborazione di molti grandi artisti, musicisti e scenografi dell’epoca, quali Ottorino Respighi, Enrico Prampolini, Maria Signorelli, Orio Vergani, Fortunato Depero e raccolse gli applausi di spettatori illustri quali Winston Churchill, George Bernard Shaw, Eleonora Duse, Charlie Chaplin, Arturo Toscanini.

from to
Scheduled Arte e spettacolo Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.