Trieste Crocevia di culture XII edizione 🗓

Trieste Crocevia di culture XII edizione (27 maggio – 4 giugno 2023)

 Percorso turistico-culturale tra genti, folklore e religioni diverse (Piazza Ponterosso e zone limitrofe)


Si terrà dal 27 maggio al 4 giugno 2023 “Trieste Crocevia di culture”, percorso turistico-culturale tra genti, folklore e religioni diverse, presentata oggi (giovedì 25 maggio) presso Eppinger Caffè.

Giunta alla dodicesima edizione, la manifestazione, promossa da Altamarea Eventi in co-organizzazione con il Comune di Trieste e con la collaborazione, per la prima volta quest’anno, dell‘Agenzia Viaggi Mittelnet, si propone di valorizzare con visite guidate, manifestazioni folkloristiche, mostre e laboratori di cultura, degustazioni di prodotti tipici e mostra mercato, la multiculturalità che da sempre caratterizza Trieste: un crocevia, appunto, come suggerisce il titolo dell’annuale appuntamento.


Storicamente, infatti, Trieste rappresenta un crocevia di lingue, civiltà, culture e religioni. Ed è proprio questa peculiarità della città che la rassegna intende tradizionalmente celebrare e far conoscere attraverso l’attivo coinvolgimento delle Comunità etnico-religiose di Trieste.
Saranno quindi nove intense giornate all’insegna dell’amicizia tra i popoli: un omaggio alle molteplici specificità culturali delle diverse Comunità che compongono Trieste.
Protagoniste assolute della manifestazione saranno ancora una volta l’arte, le tradizioni popolari e l’architettura di una città in cui si intrecciano e convivono da secoli culture e tradizioni diverse: simbolo e sintesi delle suggestioni proprie della cultura mediterranea e di quelle che provengono dal Centro e dall’Est Europa.

Sono previste anche quest’anno numerose visite guidate ai cimiteri monumentali che tanto successo hanno riscosso nelle passate edizioni e sono in programma anche visite guidate a prestigiosi edifici e ville cittadine, storiche dimore di importanti famiglie triestine protagoniste della vita sociale, economica e culturale della città.

Novità dell’edizione 2023 saranno le visite al Porto Vecchio e in particolare alla Centrale Idrodinamica e alla Sottostazione elettrica a cura di Zeno Saracino e Umberto Fracasso svolte in collaborazione con Mittelnet Agenzia Viaggi di Trieste, una camminata sul tema della Trieste scientifica e una visita alla casa d’artista, lo “Studio Psacaropulo”.
Ulteriore novità dell’edizione di quest’anno, sono la Mostra di pittura “Donna e Mithos” e il Laboratorio di cultura a cura della Comunità Greca di Trieste presso la Sala Xenia di Riva Tre Novembre.
Ma non mancheranno infinele proposte culinarie e le cucine tipiche, che compongono da secoli il variegato mosaico multiculturale e plurilingue cittadino.

“Una delle caratteristiche che distingue Trieste dalle altre città italiane – ha spiegato nel corso della conferenza stampa il presidente di Altamarea Eventi, Silvio Pozenu – è il suo volto, immediatamente riconosciuto come cosmopolita, grazie alle concessioni di privilegi di varia natura a tutte le minoranze etnico religiose che desideravano stabilirsi nell’Emporio”.
„Le facilitazioni commerciali e l’ampiezza delle franchigie – senza eguali nel ‘700 – resero infatti l’area estremamente attraente per i mercanti, provenienti da ogni parte d’Europa“.
„Ciò – prosegue Pozenu – determinò l’arrivo nella nostra città, da ogni parte dell’Impero, di popolazioni Greche, Slave, Ebree e non solo. Sempre con il prezioso contributo delle Comunità storiche del territorio daremo vita a tutta una serie di visite guidate ai loro luoghi di culto. Verranno organizzate visite alla Sinagoga e al Museo ebraico di via del Monte. Visiteremo poi la chiesa dedicata alla S.S. Trinità e a San Nicolò della Comunità Greco-Orientale e la chiesa di San Spiridione della Comunità Serba“.
Continua poi la preziosa collaborazione con il Prof. Luca Bellocchi, che, nell’ultima domenica di maggio, terrà delle visite guidate ai cimiteri Evangelici e Greco/Serbo Ortodossi (per informazioni e prenotazioni scrivere a: lukabloki@gmail.com).
Novità dell’edizione 2023 saranno le visite al Porto Vecchio e, in particolare, alla Centrale Idrodinamica e alla Sottostazione elettrica a cura di Zeno Saracino e Umberto Fracasso, svolte in collaborazione con Mittelnet Agenzia Viaggi di Trieste.
L’Agenzia Mittelnet organizzerà inoltre una visita alla Villa Revoltella e proporrà una camminata sul tema della Trieste scientifica.
Infine, Mittelnet proporrà una novità assoluta rappresentata dalla visita alla casa d’artista, lo “Studio Psacaropulo”, che offrirà ai visitatori uno spaccato della storia Triestina tra Ottocento e Novecento.
Per informazioni e iscrizioni scrivere a: info@mittelnet.com, tel. 040 9896112 – cell. 3934552120.
La figura di un altro concittadino illustre, Josef Ressel, inventore dell’elica, sarà tracciata il 2 giugno davanti alla statua che lo raffigura dal Prof. Walter Macovaz.
La manifestazione anche quest‘anno avrà il suo epicentro in Piazza Ponterosso, essendo stata – come ha ricordato Pozenu – la prima piazza del Borgo Teresiano e da sempre sede di un vivace mercato che rispondeva appieno alla funzione di porto-emporio, in cui le merci venivano sbarcate, ma anche tenute in deposito, trattate e fatte oggetto di compravendita.
Per l’intero periodo della manifestazione, la piazza e le sponde del canale rivivranno le antiche vestigia della Treiste emporiale con la presenza di numerosi venditori di varie tipologie merceologiche e allo stesso tempo si potranno gustare piatti di differenti cullture, perchè la cultura passa anche attraverso la cucina.
Nelle giornate di apertura e chiusura della manifestazione, in Piazza si terranno inoltre delle rappresentazioni Folkloristiche.
Si inizierà il 27 maggio con la Camminata dedicata alla scoperta della Trieste scientifica, la Mostra di pittura “Donna e Mithos” e il Laboratorio di cultura a cura della Comunità Greca di Trieste, mentre per domenica 28 maggio è prevista l’esibizione, in collaborazione con la Comunità Greco Ortodossa, del gruppo di ballo Orfeas che dopo lo spettacolo coinvolgerà il pubblico invitandolo a ballare.
“Considerata la particolarità dei temi trattati – ha concluso Pozenu – siamo certi che ci sarà un grosso interesse da parte dei nostri concittadini, tradizionalmente sono molto legati ai luoghi e agli eventi culturali e anche da parte dei turisti che in questo periodo stanno visitando sempre in maggior numero la nostra città, attirati dalle bellezze che la nostra manifestazione da semore intende ulteriormente promuovere e valorizzare. Inoltre, nelle giornate dedicate alle varie comunità, si instaura ogni volta un clima di festa, trasmesso poi a tutto il pubblico che viene coinvolto nelle attività e nei balli“.
Media partner, Radio Punto Zero e Trieste Cafe.

PROGRAMMA
Sabato 27 maggio
Ore 16.00 “Trieste Scientifica”
Ritrovo alle ore 16.00 presso il supermercato Lidl di Campo Marzio (via Guido Reni, 1) 
Camminata a cura di Zeno Saracino con l’organizzazione di Mittelnet Agenzia Viaggi.
Per informazioni e prenotazioni: info@mittelnet.com – tel. 040 9896112 – cell. 3934552120
10.00- 12.00 Mostra di pittura “Donna e Mithos”
16.00-19.00 Laboratorio di cultura a cura della Comunità Greca di Trieste presso la Sala Xenia di Riva Tre Novembre, 7
Domenica 28 maggio
Ore 9.50 Cimiteri Evangelico, Greco e Serbo Ortodosso
Ritrovo alle ore 9.50 in via della Pace 1 
Visita guidata a cura del Prof. Luca Bellocchi per un massimo di 30 persone. 
Per informazioni e prenotazioni scrivere a: lucabloki@gmail.com
10.00-13.00 Mostra di pittura “Donna e Mithos”
Laboratorio di cultura a cura della Comunità Greca di Trieste presso la Sala Xenia di Riva Tre Novembre, 7
Ore 16.00 “Villa Revoltella, storia di un Imprenditore”
Ritrovo presso il Ferdinandeo (Mib School of Management) 
Visita guidata a cura di Zeno Saracino con l’organizzazione di Mittelnet Agenzia Viaggi. 
Per informazioni e prenotazioni: info@mittelnet.com – tel. 040 9896112 – cell. 3934552120
Ore 18.30 Balli con il Gruppo di Danze Orfeas
Ritrovo alle ore 18.30 in Piazza Ponterosso Nalli con il Gruppo di Danze Orfeas a cura della Comunità Greco Ortodossa

Martedì 30 maggio
Ore 10.15 Chiesa Serbo Ortodossa di San Spiridione
Ritrovo alle ore 10.15 in via Genova 12 
Visita guidata alle ore 10.30 alla Chiesa Serbo Ortodossa di San Spiridione
Ore 16.15 Chiesa Greco Ortodossa
Ritrovo ore 16.15 Riva Tre Novembre 7 
Visita guidata alle ore 16:30 alla Chiesa Greco Ortodossa

Mercoledì 31 maggio
Ore 9.45 Sinagoga e Museo Ebraico
Ritrovo alle ore 9.45 presso la Sinagoga di via S. Francesco 19 
Visita guidata alle ore 10.00 alla Sinagoga e al Museo Ebraico Carlo e Vera Wagner di via del Monte per un massimo di 50 persone. 
Si raccomanda un abbigliamento con spalle e gambe coperte per uomini e donne
Giovedì 1 giugno
Ore 10.15 Chiesa Serbo Ortodossa di San Spiridione 
Ritrovo 10.15 in via Genova 12 
Visita guidata alle ore 10.30 alla Chiesa Serbo Ortodossa di San Spiridione
Ore 16.15 Chiesa Greco Ortodossa 
Ritrovo alle ore 16.15 in Riva Tre Novembre 7
Visita guidata alle ore 16.30 alla Chiesa Greco Ortodossa
Venerdì 2 giugno
Ore 10.00 Invenzione dell’elica 
Ritrovo alle ore 10.00 presso la statua di Josef Ressel davanti alla Capitaneria di Porto
Il Prof. Walter Macovaz illustrerà la vita dell’inventore dell’elica
Sabato 3 giugno
Ore 10.00 Studio Alice Psacaropulo
Ritrovo alle ore 10.00 in via Commerciale 47 
Visita alla Casa d’artista: “Studio Alice Psacaropulo” 
Organizzazione: Mittelnet Agenzia Viaggi.
Per informazioni e prenotazioni: info@mittelnet.com – tel. 040 9896112 – cell. 3934552120
Ore 16.00 Il Porto Vecchio di Trieste
Ritrovo alle ore 16.00 presso il Magazzino 26
Visita guidata “Il Porto Vecchio di Trieste: la Centrale Idrodinamica e la Sottostazione Elettrica” a cura di Zeno Saracino e Umberto Fracasso con l’organizzazione di Mittelnet Agenzia Viaggi.
Per informazioni e prenotazioni: info@mittelnet.com – tel. 040 9896112 – cell. 3934552120

Domenica 4 giugno 



Ore 10.30 Il Porto Vecchio di Trieste 
Ritrovo

alle ore 10.30 presso il Magazzino 26 
Visita guidata: “Il Porto Vecchio di Trieste: la Centrale Idrodinamica e la Sottostazione Elettrica” a cura di Zeno Saracino e Umberto Fracasso con l’organizzazione di Mittelnet Agenzia Viaggi.

Per informazioni e prenotazioni: info@mittelnet.com – tel. 040 9896112 – cell. 3934552120

from to
Scheduled Scuola Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.